Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione farà la voce grossa: autunno chiuso per ferie

Le nuove pulsazioni dell'anticiclone terranno banco fino all'ultima settimana di novembre allungando di fatto questa fase di tempo mite. Nel corso della prossima settimana anche le nubi se ne andranno lasciando spazio a tempo in prevalenza soleggiato, pur con qualche nebbia notturna sulle zone di pianura.

In primo piano - 15 Novembre 2009, ore 08.43

Quando lo abbiamo scorto per la prima volta, le carte ce lo avevano mostrato come un piccolo promontorio, una parentesi tra il passaggio di due perturbazioni atlantiche; perturbazioni che fino ad allora, avevano spadroneggiato sul nostro Paese nel segno di un autunno autentico. Man mano però quel piccolo promontorio ha tirato fuori le unghie e si è aggrappato al Mediterraneo facendo intendere che qualcosa stesse covando sotto il suo bracere. E così, mentre le carte ci davano ancora la possibilità di una situazione evolutiva, l'esperienza ci suggeriva che tali rimonte alto-pressorie vengono spesso sottovalutate. L'asse verticale con il quale la campana di bel tempo si ergeva verso il Mediterraneo ci faceva intendere che da lì a poco sarebbe potuto nascere un vero ciclope. E così è stato. Con l'ultimo aggiornamento, tutti i centri di calcolo mondiali la vedono allo stesso modo; una unanimità che la dice tutta e che lascia poco spazio ai dubbi. L'anticiclone rinforzerà a tutte le quote e ci condurrà bene bene fino all'ultima settimana di novembre. Il suo pescaggio misto, l'alimentazione nord-africana in altitudine, il suo asse, ancora proteso in verticale verso l'Italia, e il generale aumento dei geopotenziali entro il suo core, sono difatti indubbie garanzie di durata. La sua forza riuscirà nel corso della prossima settimana a spazzare anche le nuvolosità atlantiche che finora sono riuscite a frenare i suoi calienti propositi. Ebbene, cosa aspettarci allora dalla terza settimana di novembre? Certamente tempo molto mite, in prevalenza soleggiato e con solo qualche nebbia notturna in pianura. Insomma un autunno "chiuso per ferie". Per eventuali novità dovremo attendere le ultime battute del mese, sempre che il gran ciclope non decida di prolungare ulteriormente il suo soggiorno sugli amati paradisi mediterranei.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.39: A1 Diramazione Per Capodichino

rallentamento

Traffico rallentato causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Mi..…

h 11.35: A4 Torino-Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento Nodo di Pero e Inc..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum