Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'agosto dispettoso nel passato...

Un'estensione territoriale come quella della nostra Penisola sfugge ad un'unica catalogazione. Tuttavia i dati indicano l'agosto del 1995 e quello del 96 quali mesi più capricciosi degli ultimi 12 anni.

In primo piano - 28 Luglio 2010, ore 11.32

Limitandoci al periodo 1990-2004 ritroviamo un 1995, un 1996 e un 2002 particolarmente generosi in termini di pioggia su gran parte d'Italia.

Agosto 1995
Dati alla mano balza subito all'occhio una Bologna con ben 102 mm per 8 giorni complessivi di pioggia, Piacenza con 107 mm e 9 giorni di pioggia, una disperazione a Rimini con 130 mm in 10 giorni di pioggia, non va meglio a Trieste con 134 mm in 8 giorni di pioggia; e nemmeno a Udine con 147 mm e addirittura 17 giorni di pioggia.

Anche Verona fa segnare 108 mm, oltre 260 quelli caduti ad Ancona, concentrati però in soli 6 giorni. Infatti in un solo giorno ne caddero ben 91. Più modesti ma pur sempre importanti gli accumuli a Perugia con 88 mm distribuiti in 11 giorni. Tra le località che videro meno sole spicca Frosinone nel Lazio. Spiccano al sud i valori di Brindisi e Taranto con rispettivamente 121 e 101 mm.

A Brindisi si registrarono 15 giornate piovose su 31. Consistenti ed insperati gli accumuli anche a Messina e Palermo con rispettivamente 137 e 94 mm. Poca pioggia invece a Trapani con solo 7 mm e a Grosseto con 18. In controtendenza anche Firenze con 36 mm, Milano e Torino appaiate a 56 mm.

Netta la differenza con Milano Malpensa dove evidentemente si è fatta sentire la vicinanza alle montagne: 97 mm. Riassuntino: oltre 95 mm in media si registrano al nord, il centro risponde con 90 e il sud chiude con 59.

1996 Qui sale in cattedra Udine al nord con 272 mm di cui 104 in un solo giorno e 10 giorni complessivi di pioggia mensili, segue Treviso con 135 e poi Brescia con 126 mm e Milano con 124 mm, 116 mm a Verona, solo 88 mm a Torino, piuttosto bassi i valori di Bologna con 56 mm.

Al centro ben 145 mm ad Ancona distribuiti in 6 giorni di pioggia, 84 mm a Perugia e Pisa ma è Campobasso, nel Molise a far segnare un picco notevole con ben 307 mm, anche se continua la disputa circa l'appartenenza geografica del Molise al sud Italia. Al sud si prende la rivincita Trapani con 54 mm e anche Napoli fa segnare ben 77 mm sia pure concentrati in soli due giorni. Quasi drammatici i dati di Alghero e Cagliari con meno di un mm nell'arco di tutto il mese, confortanti invece i 60 mm di Messina. Riassuntino: 121 mm al nord, 105 al centro, solo 29 al sud.

Nel 2002 e nel 2005 frequenti episodi temporaleschi per gran parte del mese, soprattutto al centro-sud, con apporti pluviometrici consistenti. Un'alluvione nella terza decade dell'agosto 2005 interessa alcune zone alpine di confine e soprattutto Austria e Svizzera.

Come vedete basta andare un po' indietro negli anni e subito si ritrovano temporali e nubifragi anche in pieno periodo di solleone. Solo che il nostro DNA è "tarato" per il sole in estate e a stento conserva la memoria storica degli eventi.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.07: A1 Raccordo Tangenziale Est Di Milano

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano Napoli e Allacciamento Tangenziale Est Mi..…

h 18.05: A14 Bologna-Ancona

coda incidente

Code per 8 km causa incidente nel tratto compreso tra Bologna San Lazzaro (Km. 22,2) e Allacciamen..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum