Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'accentuazione dell'attività temporalesca tra domenica e lunedì

L'alta pressione subirà un certo indebolimento tra domenica e martedì sul bacino centrale del Mediterraneo, segnatamente in quota.

In primo piano - 5 Luglio 2013, ore 12.07

Un lieve calo dei geopotenziali in quota e della pressione al suolo, l'inserimento di aria più fresca ed instabile alle quote superiori, con modesta curvatura ciclonica delle correnti: tutto fa pensare ad un'accentuazione dell'attività temporalesca sull'Italia tra domenica e lunedì, in modo molto irregolare.

Infatti la precisione nella perfetta ubicazione delle precipitazioni in questi casi è ancora un po' lontana dall'essere raggiunta, ma ci sembra comunque molto utile pubblicare queste mappe che evidenziano per domenica una linea di sviluppo temporalesca, nata da alcune possibili convergenze significative tra Valpadana centrale e versante adriatico sino alla Puglia.

Lunedì invece i fenomeni andranno concentrandosi maggiormente sull'ovest della Valpadana, mentre continueranno a presentarsi a macchia di leopardo lungo la dorsale appenninica centro-meridionale.

E' appena il caso di aggiungere che si tratta solo della fase iniziale del periodo di instabilità pomeridiana, che potrebbe infatti accentuarsi tra martedì e venerdì, in concomitanza con un rafforzamento del flusso instabile di correnti nord orientali e addirittura per l'avvicinamento di una goccia fredda.

Il tempo resterà comunque buono almeno per 3/4 della giornata su pianura e costa e almeno per metà giornata sul settore alpino ed appenninico; inoltre, pur accusando un leggero calo, le temperature si manterranno su valori estivi.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum