Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Isaac: per ora resta categoria 1

Continua la preoccupazione per gli abitanti di New Orleans e non solo.

In primo piano - 29 Agosto 2012, ore 13.29

Isaac sta provocando i primi seri danni in Lousiana; per la seconda volta l'uragano ha toccato terra ed avanza verso New Orleans, dove comunque sono previste piogge intense ma probabilmente non eccezionali, che provocheranno allagamenti.

In altre località come Braithwaite e Whie Ditch sono tracimati gli argini delle strutture anti-alluvione, allagando Plaquemines Parish, distante meno di 100km da New Orleans. Il sindaco Mitch Landrieu si è detto ottmista sulla tenuta degli argini.

Isaac durante la notte aveva dato l'impressione di rallentare e attenuarsi leggermente, ma poi ha ripreso forza, toccando terra a Port Fourchon ed ora si trova ormai a 60-70km da New Orleans. Le raffiche di vento si avvicinano a 130km/h e l'uragano resta di categoria 1.

337mila persone in regione sono senza luce elettrica, e gran parte rimarranno al buio per tutta la durata della tempesta. Intanto a New Orleans si vivono ore d'ansia. Con il landfall generalmente l'intensità dell'uragano tende ad indebolirsi e in poche ore viene declassato a tempesta tropicale, ma è impossibile fare previsione finchè l'uragano non si spinge con più determinazione all'interno e tiene "un piede" sulla costa.


Autore : Report di Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum