Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Intervista all'esperto: il caldo e il sole? Verso fine mese

Tradizionale intervista settimanale al Caporedattore di MeteoLive Alessio Grosso.

In primo piano - 12 Maggio 2005, ore 10.30

REDAZIONE: allora Grosso, il maggio dal sapore estivo sembra un ricordo per molte regioni italiane, che è successo? GROSSO: intendo bisogna premettere che maggio è un mese primaverile, notoriamente instabile, l'ultimo mese veramente utile per le precipitazioni su tutto il Paese, prima del graduale confinamento dei massimi di pioggia sulle aree montane e pedemontane del nord. Dopo un inizio caldo del mese, siamo stati raggiunti da aria più fredda in arrivo dal nord Europa e il soffio costante dei venti da est ha mantenuto bassi i valori termici al nord e miti al centro, ha fatto un po' più caldo solo al sud e direi segnatamente in Sicilia. REDAZIONE: dunque nulla di clamoroso... GROSSO: assolutamente no, di clamoroso come al solito, in un Paese in cui tutti vogliono sempre a furor di popolo il sole, c'è la mancanza di giornate di pioggia che non siano le solite 4 gocce, che non consentono di accumulare i mm sufficienti per rientrare nella media di piovosità mensile ed annuale. La cosa rigurda sempre più da vicino il nord. REDAZIONE: come sarà il fine settimana? GROSSO: sabato pioverà soprattutto al nord ma ci saranno dei rovesci passeggeri anche sul resto del Paese, domenica potremo goderci una bella giornata di sole al mare o ai monti. REDAZIONE: e per la prossima settimana? GROSSO: si comincerà con un nuovo peggioramento al nord e poi al centro con temperature in calo, poi da mercoledì sarà l'anticiclone ad accompagnarci con buona probabilità sino al week-end successivo, regalando sole e temperature in aumento. Forse a fine mese arriverà anche un'ondata di caldo. REDAZIONE: basteranno queste piogge a riportare il nord in media? GROSSO: difficile, anche se gli accumuli previsti tra lunedì e martedì su alto Piemonte, alta Lombardia, Canton Ticino, Trentino, alto Veneto e Friuli sembrano di tutto rispetto. Ricordiamoci in definitiva che maggio non è un mese estivo ed è necessario che sia piovoso, per l'estate ci sono tre mesi di tempo, un po' di pazienza si può avere, o no?

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum