Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Intervista all'Esperto: Da metà settimana più instabile al centro-sud; weekend discreto quasi ovunque

Consueta chiacchierata con Luca Savorani.

In primo piano - 15 Maggio 2007, ore 10.02

REDAZIONE: Allora Savorani, tempo piuttosto movimentato oggi al nord? SAVORANI: Flussi di aria fredda ed instabile che seguono la coda della perturbazione transitata ieri sull'arco alpino, stanno causando rovesci e temporali anche intensi sulle regioni settentrionali specie sul settore lombardo dove si registrano anche estese grandinate. Nelle prossime ore l'aria fredda ed instabile dovrebbe scivolare verso est, nord est interessando gran parte del Triveneto, dove sono attesi tra il pomeriggio e la serata fenomeni localmente di forte intensità. REDAZIONE: Nei prossimi giorni è atteso un aumento dell'instabilità al centro-sud? SAVORANI: Nel coso della giornata di mercoledì in seguito ad una disposizione delle correnti da nord, nord-ovest in quota e a da ovest, sud-ovest al suolo avremo un sensibile aumento dell'instabilità sulle regioni centrali con rovesci e qualche temporale specialmente sulle regioni dell'alto versante tirrenico, Sardegna e sui settori interni appenninici, ma non escludiamo ancora qualche temporale sulle regioni di nord-ovest, in particolare sulla bassa pianura piemontese, lombarda e sulla Liguria. Temperature in calo ovunque con valori nella media del periodo. Tra giovedì e venerdì, l'instabilità dovrebbe trasferirsi sulle regioni meridionali con fenomeni a carattere sparso, più probabili sulle regioni appenniniche e basso versante tirrenico, mentre altrove il tempo dovrebbe migliorare, con qualche innocuo passaggio nuvoloso, specialmente nella giornata di giovedì. REDAZIONE: Come si prospetta il tempo nel fine settimana? SAVORANI: In seguito alla spinta di un cuneo anticiclonico che dall'area mediterranea potrebbe spingersi verso i settori nord-orientali europei, nel prossimo fine settimana è atteso un generale miglioramento delle condizioni del tempo, con ampi spazi di sereno, eccetto qualche disturbo sulle estreme regioni meridionali e a ridosso dell'arco alpino occidentale, ma con fenomeni deboli e piuttosto isolati. Atteso anche un sensibile aumento delle temperature massime, specialmente nella giornata di domenica, con valori prossimi ai 27-29°C sulle pianure del nord e settori interni del centro.

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.52: A1 Roma-Napoli

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Colleferro (Km. 592,5) e Anagni - Fiuggi (Km..…

h 02.51: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Colleferro (Km. 592,5) e Anagni - Fiuggi (Km. 603,5) in direzio..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum