Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Intervista all'esperto: che tempo farà nei prossimi giorni?

Il nostro esperto risponde ad alcune domande che possono interessarvi per progettare le vostre ferie o il vostro weekend.

In primo piano - 7 Maggio 2004, ore 14.18

ALLORA, COSA DOBBIAMO ASPETTARCI NELLE PROSSIME ORE? Ancora dell'instabilità sulle regioni centrali tirreniche e al nord, con acquazzoni o temporali di breve durata. Non si escludono purtroppo isolate grandinate. Stasera possibili temporali anche sulla Campania. PER QUANTO RIGUARDA IL VENTO? Il forte Libeccio che soffia ancora sul Mar Ligure, la Toscana e l'Appennino domani si indebolirà, divenendo moderato, o addirittura debole. Quindi i mari attorno alla Corsica ed il Tirreno settentrionale da agitati torneranno mossi. E' NORMALE TUTTA QUESTA PIOGGIA? La primavera da sempre è stagione di contrasti, e depressioni come quella che ci ha colpito in questi giorni ci hanno interessato anche in passato. Abbiamo però scarsa memoria storica degli avvenimenti meteorologici e allora ci sorprendiamo eccessivamente. QUANDO AVREMO UN MIGLIORAMENTO? da domenica la situazione volgerà decisamente verso una fase più tranquilla ma sarà lunedì che il sole splenderà incontrastato su buona parte della Penisola, con temperature più gradevoli. LA PROSSIMA SETTIMANA CI RISERVERA' ANCORA QUALCHE SORPRESA? Si, dopo un inizio promettente, torneranno le piogge, specie da mercoledì al nord e al centro, e da giovedì probabilmente anche al meridione. La situazione è però molto delicata, vi consigliamo di aggiornarvi su MeteoLive. L'ESTATE E' DUNQUE ANCORA LONTANA? Diciamo che è lontana una stabilità come quella dell'anno scorso, almeno fino al 15 maggio non si vede arrivare nessun anticiclone africano, e tantomeno quello delle Azzorre. SI RISCHIA ALLORA UN'ESTATE FRESCA E PIOVOSA PER MOLTI, COME NEL 2002? Non si può assolutamente dare un giudizio sulla prossima stagione estiva; l'atmosfera è un sistema complesso, e quindi fare una previsione oltre i 10-14 giorni risulta estremamente difficile. COME MAI FA COSI' CALDO IN SCANDINAVIA? Sono proprio gli scambi di calore tra le varie latitudini, tipici della primavera, a comportare questa distribuzione irregolare della temperatura sull'Europa, è risalita aria molto mite dal nord Africa ma presto lassù torneranno a soffiare venti decisamente freddi dall'Artico.

Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum