Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Instabilità a oltranza al centro-sud, ecco dove potrebbe nevicare fino a sabato

La presenza di un ingombrante vortice di bassa pressione, produrrà condizioni di tempo complessivamente instabile sulle nostre regioni centrali fino a giovedì e su quelle meridionali sino a sabato. L'afflusso parallelo di aria piuttosto fredda potrà dar luogo anche a nevicate in montagna, anche a quote medio-basse. Ecco il quadro di quanto si prevede.

In primo piano - 4 Marzo 2014, ore 09.48

 Prendi un vortice di bassa pressione, infarciscilo di aria fredda e poi fai spiraleggiare il suo tessuto nuvoloso proprio sull'Italia. Ne risulta la situazione prevista sull'Italia per i prossimi giorni: il vortice si piazzerà a cavallo delle nostre regioni centro-meridionali, le quali si ritroveranno direttamente interessati dai fenomeni.

Ora, accanto ai rovesci di pioggia, a carattere intermittente, a tratti prolungati, ma comunque prevalentemente intervallati da alcune pause asciutte, potranno aversi anche nevicate. Questo perchè il vortice risucchierà aria moderatamente fredda dalla regione balcanica.

Morale: mercoledì saranno possibili nevicate sull'Appennino Umbro e Marchigiano (oltre che su quello romagnolo) a quote comprese tra 900 e 1000 metri. Nevicate anche su quello Campano, Calabro Lucano e sui monti siculi tra 1200 e 1400 metri.

Giovedì verranno interessati dalle precipitazioni soprattutto i versanti adriatici, con la neve che si depositerà ancora nelle zone dell'entroterra di Marche, Abruzzo, Molise e lungo i confini orientali umbri tra 800 e 1000 metri. Qualche rovescio di neve ancora possibile sull'Appennino meridionale fino a 1300 metri e sui monti siculi fino a 1400 metri.

Venerdì tutto il maltempo va a focalizzarsi sul medio-basso versante adriatico e al meridione: fiocchi fino a 1000 metri possibili su Maceratese, Ascolano, Abruzzo e Molise. Qualche spruzzata anche su Sila, Aspromonte, Madonie, Nebrodi Peloritani e zona etnea oltre i 1300-1400 metri. 

Sabato infine, le ultime precipitazioni si attarderanno su Calabria e Sicilia, con nevicate sui rispettivi rilievi montuosi al di sopra dei 1400-1500 metri. Sulle altre zone del centro-sud si avvertirà invece un miglioramento per il temporaneo allentamento della morsa del vortice.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.26: A14 Pescara-Bari

incidente

Ripristino incidente causa incidente nel tratto compreso tra Pescara Ovest-Chieti (Km. 380,8) e Pes..…

h 15.25: A1 Firenze-Roma

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Firenze Sud (Km. 300,9) e Incisa - Reggello (Km. 319,9) in entram..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum