Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Instabilità a oltranza al centro-nord, la primavera non si dimenticherà però del sud

Situazione bloccata con una profonda depressione che convolge gran parte dell'Europa occidentale e centrale interessando anche il nostro settentrione e spesso anche il centro. Il meridione d'Italia sotto l'influsso di aria più tranquilla, mite e stabile.

In primo piano - 9 Maggio 2010, ore 08.53

L'avevamo sottolineato nei nostri numerosi interventi di approfondimento stilati nel corso della settimana. La situazione delle correnti occidentali tipica delle nostre latitudini è bloccata. Bloccata perchè un'onda depressionaria puntata dal vortice polare verso il Mare Nostrum, ha assunto l'ampiezza matematicamente definita "critica" che ne impedisce la progrssione verso levante.

Entro tale sacco, vengono iniettati costantemente ulteriori apporti di aria fredda che vanno a rinvigorire la struttura depressionaria stessa, appesantendola e inducendola a presistere con la sua aria di inaffidabilità anche parte dell'Italia.

La posizione geografica della nostra Penisola rispetto a tale impianto vede principalmente le nostre regioni settentrionali sotto l'influsso di questo malessere atmosferico. A tratti anche il centro finirà sotto le grinfie di qualche bel temporale, mentre il sud rimarrà ancora ben protetto da uno steccato di aria più stabile che scorre lungo il bordo dell'anticiclone subtropicale.

Tra tutti i vari corpi nuvolosi che transiteranno nei paraggi dell'Italia, segnaliamo in particolare quelli che riporteranno il tempo a rischio ombrello al nord e al centro lunedì e martedì. Sono attesi rovesci sparsi piuttosto frequenti, con temporali serali in aera prealpina, temporali che martedì potranno impegnare anche alcune zone del centro, segnatamente bassa Toscana, Viterbese e Perugino.

Quando toglierà le tende questa ormai definbile anomala situazione di instabilità a oltranza? Pare possibile un rimaneggiamento delle carte nella terza settimana di maggio, allorquando il campo di alte pressioni  subtropicali riuscirà a guadagnare punti e terreno sul Mediterraneo introducendo probabilmente una fase di tempo più stabile, soleggiato e caldo, soprattutto al centro e al sud.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.19: A7 Milano-Genova

coda

Code causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Allacciamento A10 Genova-Ventimigl..…

h 20.14: A25 Torano-Pescara

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Cocullo (Km. 121,8) e Sulmona-Pratola Peligna (Km. 136,8) in di..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum