Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Inquini? Ti denuncio per "Global Warming"

A tanto sono arrivati gli abitanti di un villaggio dell'Alaska i quali hanno intentato una causa legale contro i petrolieri, sul banco degli imputati a casua del riscaldamento planetario. Si tratta del primo caso al mondo

In primo piano - 28 Febbraio 2008, ore 10.04

Il global warming finisce in tribunale. "Se i foschi presagi degli scienziati rimangono puntualmente inascoltati, se i convegni sull'effetto serra lasciano il tempo che trovano, se le notizie sparacchiate dai giornali assumono spesso i contorni di una barzelletta, allora servono le maniere forti". Devono aver pensato cosi gli abitanti di Kivalina, piccolo villaggio sull'isola omonima sita in Alaska. Il loro territorio, un'isola lunga una decina di chilometri adagiata nel mare di Chukchi in pieno oceano Artico, sta subendo un irreversibile fenomeno di erosione a causa del progressivo scioglimento dei ghiacci. La banchisa glaciale che fino a qualche decennio fa racchiudeva l'isola proteggendo le coste dal moto ondoso, si sta sempre più riducendo e il mare tempestoso dell'Artico si sta mangiando pian piano i litorali. La questione fu sottovalutata a suo tempo (quando ancora non andava di moda il global warming) dagli ambientalisti i quali si opposero alla costruzione di una serie di dighe proprio allo scopo di arginare i marosi. Ora la gente esasperata gioca l'ultima carta, quella legale. Cosi gli abitanti di Kivalina hanno deciso di denunciare per "global warming" le maggiori compagnie pertolifere mondiali, ree di avere causato il riscaldamento del pianeta. Tutelati da legali facenti capo tre organizzazioni no profit (chissà se anche gli avvocati saranno no profit) hanno dunque intentato la prima causa al mondo contro la manipolazione climatica. Naturalmente ciò non servirà a restituire casa e lavoro a quella povera gente ma lo scopo pare sia quello di sensibilizzare i grandi della Terra a porre rimedio all'andamento del clima nel nuovo millennio. Come dire a noi la carta bollata a voi la bacchetta magica.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum