Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Inizio settimana di MALTEMPO al centro-sud: ecco i settori più colpiti secondo gli ultimi aggiornamenti

Le elaborazioni odierne confermano a pieno titolo il maltempo che colpirà prima il centro, poi il meridione ad inizio settimana. Ecco le aree più colpite secondo gli ultimi aggiornamenti.

In primo piano - 31 Agosto 2014, ore 08.30

Si staglia minacciosa sull'Europa centrale la perturbazione a carattere freddo che nei prossimi giorni infierirà un duro colpo all'estate sulle regioni centro-meridionali.

Tra il pomeriggio, la sera e la prossima notte si farà sentire al nord, con alcuni temporali sparsi, ma il vero obiettivo della struttura di maltempo sarà il centro-sud.

Già nella giornata di domani, lunedi 1 settembre, la parte più attiva della perturbazione sarà posizionata sulle regioni centrali. Lungo il Tirreno avremo rovesci e qualche temporale in transito, con un miglioramento abbastanza veloce al seguito, sotto l'egida di forti venti settentrionali.

Le precipitazioni più intense, in prevalenza temporalesche, colpiranno prima la Romagna (nella notte fra domenica e lunedì), poi le Marche, l'Umbria orientale e l'Abruzzo. Ribadiamo ancora una volta il rischio di fenomeni intensi su queste regioni, anche a carattere di nubifragio.

Nel pomeriggio di lunedì i temporali raggiungeranno anche il meridione, ad iniziare dalla Campania e dal Molise, con estensione a tutti i settori ad eccezione della Sicilia meridionale entro la sera-notte.

Attenzione anche ai venti molto forti settentrionali, con mareggiate lungo le coste esposte, segnatamente sul versante adriatico. Temperature in forte calo.

Nella giornata di martedì, la depressione tenderà a spostarsi verso sud-est, concentrando i fenomeni essenzialmente al sud e sul medio-basso Adriatico.

Rovesci e temporali anche intensi riguarderanno il sud delle Marche, l'Abruzzo e tutto il meridione ad eccezione forse della Campania e il sud della Sicilia.

Il clima resterà assai ventoso al centro-sud, con clima molto fresco specie sotto le precipitazioni più intense.

Al nord, sul medio Tirreno e sulla Sardegna avremo invece bel tempo, con cieli limpidi e buona visibilità per via delle correnti settentrionali.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum