Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

In questi giorni sole e caldo, a fine mese DECISO PEGGIORAMENTO

La prima depressione non sarà affar nostro ma la seconda si e a fine mese la stagione mostrerà il suo volto più instabile, a tratti PERTURBATO.

In primo piano - 21 Aprile 2006, ore 16.07

E' il momento di godersi il sole perchè per il ponte del 25 aprile la depressione con il suo carico di rovesci toccherà all'Iberia e poi al nord Africa; noi saremo al riparo. In seguito ecco l'ennesimo tentativo senza successo di una perturbazione atlantica di transitare alle nostre latitudini, prima che a fine mese una seconda e ben più attiva depressione si infili sulla Francia e questa volta condizioni notevolmente il tempo del nostro Paese con piogge e temporali. Trattasi per la verità di un'occasione buona per far il pieno di pioggia anche in Piemonte stante la disposizione sciroccale delle correnti. Insomma dal 28 il tempo risulterà sempre più instabile e l'acme della fase più perturbata dovremmo viverlo nei primi giorni di maggio. Perchè è ormai destino che il tempo sull'Europa debba essere comandato da più o meno forti scambi di calore lungo i meridiani con depressioni che si isolano alle nostre latitudini, scaricano il loro contenuto di pioggia e poi si colmano lasciandoci poi molti giorni scialbi, quasi insipidi, in cui l'unico movimento è rappresentato da qualche temporale pomeridiano. Il passaggio delle belle perturbazioni di un tempo seguite da quelle giornate radiose e ventilate è ormai un lontano ricordo, si vive tra depressioni e anticicloni. Ci siamo lamentati tanto di un freddo che non finiva? Bene, ecco che arriva un 25 aprile molto caldo, direi praticamente estivo. Di questo non si può che essere contenti, ma ricordiamo che fino ad ora, a parte una violenta bufera di vento, la primavera non si è poi comportata tanto male nei nostri confronti. Non ci sono state violente e dannose gelate tardive, nè nubifragi violenti, nè situazioni alluvionali. Insomma l'elettroencefalogramma della primavera può dirsi sufficientemente regolare. A confermalo, ma questo è un dato personale, c'è il calo delle mie personali apparizioni radio-televisive dal primo marzo ad oggi rispetto al periodo invernale: perchè se non si va in vacanza e non si succedono catastrofi il meteo interessa ben poco ai media purtroppo. SINTESI PREVISIONALE sino a VENERDI 28 APRILE Da meteolive.it le ultime notizie sul tempo sarà un tranquillo week-end quello che ci apprestiamo a vivere sull'Italia. Infatti l'alta pressione terrà lontana una depressione in movimento dalla Spagna all'Algeria. Per domani sabato 22 aprile solo in montagna nel pomeriggio potrà esservi qualche annuvolamento con sporadici temporali, altrove il tempo si manterrà soleggiato e relativamente caldo. Lunedì, 24 aprile 2006 Bel tempo su gran parte del Paese salvo modeste velature sulle isole maggiori, ancora piuttosto caldo con punte di 27°C. Martedì, 25 aprile 2006 Leggera instabilità sulle isole con isolati temporali al largo della Sicilia occidentale e della Sardegna meridionale, altrove un po' di velature o banchi nuvolosi sparsi, specie sulle Alpi, dove nel pomeriggio non mancherà qualche isolato rovescio. Sempre piuttosto caldo per la stagione. Mercoledì, 26 aprile 2006 NORD-OVEST Nuvolosità variabile con qualche spunto temporalesco nel pomeriggio, segnatamente nelle Alpi e sull'Appennino ligure. Ancora abbastanza caldo. NORD-EST Nuvolosità variabile con qualche spunto temporalesco nel pomeriggio, segnatamente nelle Alpi e sul Friuli Venezia Giulia. Ancora un po' caldo. CENTRO Sulla Sardegna instabile con possibili temporali, nuvolaglia anche sulla costa tirrenica ma con basso rischio di rovesci, velato altrove e almeno in parte soleggiato. SUD Sulla Sicilia e la Calabria molto nuvoloso con possibili rovesci o temporali, nubi sparse prevalentemente medio-alte sulle altre zone ma nel pomeriggio sviluppo di cumuli in Appennino con isolati acquazzoni. Molto mite. Giovedì, 27 aprile 2006 NORD-OVEST Nuvolosità in aumento con qualche rovescio, più probabile lungo la fascia montana, nel pomeriggio locali temporali sulla Lombardia, temperature in calo. NORD-EST Nuvolosità in aumento con qualche rovescio lungo la fascia montana, più sole sull'Emilia-Romagna, temperature in lieve calo ma sempre mite. CENTRO Parzialmente nuvoloso in Toscana con ampie schiarite. Bel tempo sulle altre regioni con qualche cumulo pomeridiano in Appennino. Temperature in lieve calo. SUD Ritorno del bel tempo con qualche cumulo in Appennino nel corso del pomeriggio. Temperature stazionarie o in lieve calo. Venerdì, 28 aprile 2006 NORD-OVEST Tempo inaffidabile: nuvolaglia con possibili rovesci, specie al pomeriggio, temperature in ulteriore calo, freschino, specie in quota. NORD-EST Tempo instabile con qualche rovescio o temporale, specie al pomeriggio e sul Triveneto, temperature in calo, sempre più fresco. CENTRO Nuvolosità variabile con qualche spunto temporalesco pomeridiano in Appennino. Temperature in diminuzione. SUD Parzialmente nuvoloso su Campania, Molise e Basilicata con isolati rovesci, sereno altrove. Mite.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.14: SS647 Fondo Valle Del Biferno

blocco

Tratto chiuso causa misure di sicurezza nel tratto compreso tra Incrocio Sp73 (carr. Destra) (Km. 4..…

h 21.13: SS131d-CN Dir/Centr. Nuorese

problema sdrucciolevole

Riduzione di carreggiata causa fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra Incrocio Lula - Sp..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum