Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

In marcia verso un episodio di maltempo "quasi" invernale nel weekend, poi...

I modelli confermano una potente azione di blocco nei confronti delle correnti occidentali. Un grande anticiclone è previsto in rinforzo alle latitudini settentrionali, favorirà la discesa di una massa d'aria fredda verso l'Europa meridionale. Tra domenica e lunedì una fase di intensa instabilità è prevista anche sul nostro Paese, accompagnata da un calo delle temperature sensibile soprattutto al nord. Scenari di tempo instabile anche nel periodo successivo ma con temperature più elevate.

In primo piano - 10 Aprile 2019, ore 21.30

Un episodio di maltempo dalle caratteristiche invernali, è previsto interessare il bacino centrale del Mediterraneo nel prossimo weekend. Questa nuova circolazione d'aria instabile, prenderà origine in un movimento cosiddetto antizonale delle masse d'aria sull'Europa. Verranno quindi soppresse le tradizionali circolazioni occidentali a favore di una orientale più fredda. Nel prossimo weekend troveremo una figura di alta pressione collocata alle latitudini settentrionali, la quale favorirà una discesa d'aria fredda continentale verso l'Europa. La previsione del modello americano riferita a sabato 13 aprile, mette in luce la circolazione fredda nord-orientale in azione sull'Europa.


Su paesi come Germania, Olanda, Belgio, Danimarca, potrebbero verificarsi le ultime nevicate di stagione sino a quote pianeggianti, mentre sul Mediterraneo verranno a crearsi nuove situazioni di instabilità attraverso lo sviluppo di una perturbazione in grado di coinvolgere lo stivale italiano. La previsione del modello americano sulle anomalie di temperatura a circa 1500 metri previste in Europa domenica 14 aprile, disegna il percorso dell'aria fredda sull'Europa centrale, con la depressione da contrasto in azione sui nostri mari:


Un certo raffreddamento delle temperature è previsto proprio nella giornata di domenica sulle regioni settentrionali, il limite delle nevicate potrebbe spingersi piuttosto in basso. Precipitazioni ed instabilità in vista anche per il centro ed il sud, qui i fenomeni saranno accompagnati da temperature più elevate.

Volgendo lo sguardo alla settimana successiva, andremo incontro ad un rialzo fisiologico delle temperature sul Mediterraneo; tuttavia nuove perturbazioni potrebbero comunque avere la forza di spingersi fino alle nostre latitudini, dando luogo a nuove fasi di tempo incerto con precipitazioni che potrebbero colpire soprattutto le regioni occidentali. La previsione Ensemble del modello europeo riferita a venerdì 19 aprile, mette in luce la probabile presenza di una stuttura depressionaria in sede iberica, con possibili ripercussioni sul tempo italiano:


Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum