Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il venerdì turbolento al nord-est

L'avvicinamento alle regioni settentrionali di un nocciolo d'aria molto fredda in quota, provocherà una prima passata di forte instabilità indirizzata alle regioni di nord-est entro venerdì 24 maggio: ecco tutti i dettagli.

In primo piano - 22 Maggio 2013, ore 12.20

Le schiarite a cui stiamo assistendo in queste ore al nord risulteranno decisamente effimere e saranno presto seguite da un nuovo importante peggioramento delle condizioni atmosferiche già a partire dalle prime ore di venerdì 24 maggio, segnatamente sul Triveneto. 

A determinare l'innesco di una nuova fase instabile ci penserà un pronunciato scambio meridiano che avrà la forza di "lanciare" direttamente verso la penisola italiana, una massa d'aria molto fredda per la stagione. Questa massa d'aria avrà origine nord-atlantica e sarà quindi accompagnata da molta instabilità che farà capolino sui cieli del settentrione al momento del suo ingresso sul territorio.
L'arrivo della saccatura sulle nostre regioni settentrionali sarà preceduta da una accelerazione del getto d'alta quota che risparmierà in parte l'angolo nord-occidentale dai fenomeni più intensi a causa dell'attivazione del vento di Favonio. Verranno invece agevolati i rovesci ed i temporali sulle regioni di nord-est.


I maggiori contrasti determinati dall'arrivo dell'aria fredda si consumeranno con tutta probabilità venerdì, mentre l'arrivo di sabato 25 sarà caratterizzato da una passata precipitativa più diffusa ma dal carattere meno intenso, con un netto calo delle temperature anche al livello del suolo.

Dove si concentreranno gli episodi di instabilità nella giornata di venerdì 24?

L'attivazione delle prime precipitazioni potrebbe avvenire nel cuore della notte partendo dall'est della Lombardia e procedendo poi attorno all'ora dell'alba verso le Venezie e l'Emilia Romagna. Una spazzolata di venti settentrionali contribuirà oltremodo al veloce spostamento dell'area precipitativa verso i contrafforti appenninici emiliani. Si tratterà per lo più di rovesci accompagnati a qualche colpo di tuono, che precederanno l'attivazione del vento da nord in discesa dai settori alpini. Le precipitazioni non risparmieranno nemmeno l'estremo nord-est italiano. (Friuli Venezia Giulia) Su questo settore le precipitazioni andranno innescandosi la mattina e persisteranno sino al tardo pomeriggio.

Il tempo andrà poi migliorando verso la sera, quando interverranno ampie schiarite accompagnate da un modesto calo termico che si farà sentire soprattutto dopo aver superato l'ora del tramonto.

Come si comporteranno le temperature?

Il contesto termico sarà caratterizzato da temperature piuttosto fresche durante tutto il corso dell'evento, anche se l'elevato riscaldamento diurno operato dal sole farà temporaneamente salire i valori massimi di temperatura vicini ai 20 gradi nelle aree di pianura. Generalmente farà molto più fresco laddove sarà presente la nuvolosità. Tempo freddo e ventoso anche nelle aree montuose, soprattutto quelle alpine, dove la neve potrebbe fare la propria comparsa sino a quote prossime i 2000 metri, in attesa dell'ulteriore calo previsto sabato 25.

Le cause di questa pazza primavera: http://meteolive.leonardo.it/news/Editoriali/8/L-Africa-va-in-Russia-l-Islanda-scende-in-Italia-le-cause-di-questa-primavera-pazzerella/41653/ di Alessio Grosso.

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.16: Roma Via Atlante

incidente

Incidente sulla Via Atlante altezza Via Proserpina…

h 14.14: A14 Diramazione Per Ravenna

incidente

Ripristino incidente causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo S.S.16 Adriatica (Km. 29,3) e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum