Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il temporale multicellulare che si è diretto dal Piemonte orientale al Triveneto

Andamento irregolare.

In primo piano - 24 Luglio 2010, ore 09.20

Intorno alle 17 erano nate due cellule particolarmente importanti: una a nord di Milano, l'altra tra Vercelli e Novara. Tutte le cellule si erano poi fuse. Notevole in particolare l'inclinazione di quella nel Novarese, che poi però non ha trovato il carburante per avanzare decisa verso levante.


In pratica il fronte di raffica ha dilagato nell'area deputata alle ascendenze, mangiandosi l'umidità (scarso lo shear alle varie quote) e alla fine il temporale è diventato un unico trenino lineare che si è mosso verso Bergamasca e Bresciano.

Il mancato richiamo da est davanti al sistema temporalesco ha favorito una rapida evoluzione ovest-est dei nuclei, ma le raffiche discendenti hanno comunque provocato danni ingenti su molte zone della pianura padana da ovest ad est.

A seguire comunque si è riscontrata una bella frescura.
Immagini radar a cura di meteolecco.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.11: SS340 Regina

rallentamento

Traffico intenso nel tratto compreso tra Incrocio Brienno (Km. 13,8) e Incrocio Colonno (Km. 20)..…

h 20.09: SS340 Regina

blocco

Tratto chiuso causa manifestazione nel tratto compreso tra Incrocio Colonno (Km. 20) e Incrocio Tre..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum