Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo sino a metà maggio: ricaduta perturbata entro metà mese?

L'ipotesi del modello americano.

In primo piano - 3 Maggio 2018, ore 09.36

Secondo il modello americano il tempo resterà dinamico sull'Italia almeno sino al 18-20 maggio. In pratica, dopo questa fase depressionaria, seguiranno condizioni di moderata instabilità, soprattutto pomeridiana e localizzata sui rilievi, che si presenteranno ad intervalli anche nel corso della prossima settimana, cioè sino a giovedì 10, per lasciare spazio poi ad una temporanea affermazione di un cuneo anticiclonico che non andrebbe oltre sabato 12 maggio.

In seguito riecco spuntare l'Atlantico da ovest con una figura depressionaria importante, in grado di determinare precipitazioni anche abbondanti al nord e al centro da domenica 13 sino a martedì 15 e poi di rinnovare l'instabilità atmosferica un po' su tutta la Penisola anche nei giorni successivi.

Questo è lo scenario medio fatto intendere dal modello americano; naturalmente ci potranno essere degli aggiustamenti, ma lo schema barico evidenziato nelle ultime 48 ore è stato nel complesso confermato.

Il tutto accompagnato da temperature in prevalenza miti o molto miti, un po' più fresche solo durante le fasi instabili ma generalmente non distanti dalle medie del periodo.

Il modello insomma non evidenzia scossoni barici da nord: in pratica dall'inizio della primavera non si è praticamente mai osservato un ritorno di freddo tardivo in arrivo direttamente dal nord Europa.

Queste fasi da ovest comunque possono essere classificate come del tutto normali per il periodo: sembrerebbe dunque essere giunta al capolinea l'influenza del riscaldamento stratosferico avvenuto a fine febbraio.

IN SINTESI
3-4 maggio: tempo molto instabile
5-6 maggio: instabile al centro e al sud e sul nord Appennino nel pomeriggio con qualche temporale, temperature in aumento al nord.
7-8 maggio: netto rialzo termico al nord, prevalenza di sole, qualche temporale pomeridiano in Appennino.
9-10 maggio: clima mite e ancora qualche temporale pomeridiano all'interno e sui monti (Alpi ed Appennini).
11-12 maggio: bel tempo
Dal 13 nuovo possibile importante peggioramento.

Attendibilità: buona 55-60% sino a giovedì 10, media 45-55% successivamente.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.59: A24 Roma-Teramo

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A25 Torano-Pescara (Km. 72) e Valle Del Salto (Km...…

h 00.57: A24 Roma-Teramo

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Valle Del Salto (Km. 75,2) e Allacciamento A25 Torano-Pescara (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum