Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il TEMPO sino a GIUGNO: ultime proiezioni modello CFS!

Per far comprendere ai lettori che un'estate rovente non è così automatica.

In primo piano - 29 Marzo 2016, ore 11.04

Il modello CFS (Climate Forecast System) utilizza milioni di dati provenienti da tutto il mondo e basa i suoi algoritmi fondamentalmente sull’importante interazione tra oceani, terra emerse ed atmosfera.

L’affidabilità del modello e delle relative proiezioni stagionali è bassa e sperimentale, ma sta crescendo progressivamente grazie agli investimenti in questo settore, tanto che le linee di tendenza sino a 2 mesi possono spesso risultare discrete: si consiglia tuttavia molta cautela nel loro utilizzo per scopi importanti.

Esse infatti si intendono proposte per curiosità e principalmente come "esercizio didattico".

Il mese di aprile dovrebbe risultare instabile sul Mediterraneo con diverse saccature in sfondamento da ovest ed abbondanza di precipitazioni soprattutto al nord, in un quadro termico mite, superiore alla media soprattutto al centro-sud, molto meno al settentrione.

E' normale peraltro che in un contesto che prevede costanti ingressi di depressioni da ovest venga richiamata aria calda dal nord Africa verso nord e che si sperimentino sbalzi e contrasti termici. Sono attese molte situazioni temporalesche.

Nel mese di maggio NON si vede ancora alcun dominio dell'alta pressione e, proprio il mare più tiepido del normale, potrebbe favorire altre precipitazioni abbondanti in concomitanza con infiltrazioni di aria fresca dai quadranti occidentali, questa volta soprattutto al centro-sud.

Le temperature alla fine del mese potrebbero risultare anche inferiori alla media del periodo.

Il mese di giugno potrebbe invece risultate più anticiclonico sul Continente ma con gocce fredde insidiose in quota, in grado di raggiungere le nostre regioni, apportando situazioni temporalesche e ridimensionamento della calura estiva.

In nessuno di questi tre mesi nelle proiezioni mostrate si prevede l'affermazione di un campo di alta pressione stabile di matrice africana nell'area mediterranea; di conseguenza al MOMENTO sino ad allora non è prevista alcuna calura duratura, estrema o eccezionale.

Naturalmente si tratta di proiezioni che vengono costantemente aggiornate ma di cui era (e sarà spesso) necessario informare i lettori.
 




 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.06: A14 Diramazione Per Ravenna

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Allacciamento A14 Bologna-Taranto e Svincolo Lug..…

h 05.04: SS131 Carlo Felice

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 2,47 km prima di Incrocio Macomer - SS129 Bis Trasversale Sarda (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum