Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo per i freddofili: l'estate può attendere...

La botta temporalesca tra il 13 ed il 16 terrà lontana la calura, ma successivamente gli scambi meridiani potrebbero anche giocare qualche scherzetto a chi non ama il caldo.

In primo piano - 7 Maggio 2014, ore 09.51

Chi già temeva una deriva calda del maggio tale da trasformarlo in giugno avanzato, potrà rasserenarsi osservando l'evoluzione prevista sino alla metà del mese, con una saccatura pronta ad infilarsi nel Mediterraneo tra martedì 13 e venerdì 16 e in grado di abbassare sensibilmente le temperature.

Insomma sino a metà maggio, solo il sud avrà un assaggino di caldo nella giornata di martedì 13, quale risultato di un richiamo di correnti meridionali a precedere l'inserimento del fronte freddo collegato alla saccatura in ingresso, per il resto sarà il fresco ad imporsi.

Chi non sopporta le grandi calure, specie se anticipate, insomma sino a sabato 17 potrà stare tranquillo. Successivamente l'evoluzione è davvero incerta.

C'è il modello che prevede la fiammata africana, in seguito all'affondo di una nuova depressione, questa volta però a ridosso del Portogallo, c'è anche chi invece vede la ferita nel Mediterraneo non rimarginarsi, con l'anticiclone in fuga verso il nord Europa e ancora tanta instabilità e frescura per il nostro Paese.

Se prevalesse questa linea, che tanto risulterebbe gradita ai cosiddetti "freddofili", le sorti del maggio risulterebbero segnate e il bilancio parlerebbe di un mese piuttosto instabile con temperature in media o anche leggermente inferiori alla media.

La battaglia per la conquista del Mediterraneo però è appena cominciata, le previsioni necessiteranno di aggiornamenti, dunque nessuno canti vittoria!


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum