Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo nelle principali città italiane da venerdì 19 a lunedì 22: anticiclone protagonista

Una zona di alta pressione porterà ancora qualche giorno di tempo stabile e soleggiato su numerose località della penisola. Un rapido giro delle nostre città per capire dove come e quando il tempo risulterà più stabile e le temperature saliranno di più.

In primo piano - 18 Ottobre 2012, ore 13.30

Nelle ultime 24 ore una figura di bassa pressione sta invadendo l'Europa occidentale portando una fase di maltempo che nei prossimi giorni farà sentire la sua voce specialmente sulla penisola Iberica. Volgendo lo sguardo più ad est, una forte risalita di aria calda accompagna il fianco orientale di questa depressione provocando la formazione di una zona di alta pressione con sede tra penisola italiana e Balcani.


Questa zona di alta pressione veicolerà aria calda di estrazione nord africana che per qualche giorno farà impennare le temperature a tutte le quote con effetti evidenti soprattutto all'estremo sud. (Sardegna in primis) L'aumento della temperatura sarà del tutto fisiologico, determinato dallo sprofondamento in sede iberica di una forte depressione che attiverà un flusso di tese correnti meridionali sull'Europa occidentale.

La massima intensità dell'anticiclone la raggiungeremo probabilmente tra domani, venerdì 19 ottobre e domenica 21 ottobre. A partire da lunedì 22 i processi subduttivi all'interno dello stesso anticiclone diverranno meno intensi.  Il richiamo caldo veicolato dalla depressione in sede iberica si attenuerà facendo di riflesso scemare anche la risalita di aria calda sul suo fianco orientale.

Diamo ora un'occhiata al tempo delle principali città italiane da venerdì 19 a domenica 21 ottobre:

Milano: ancora qualche nube per la giornata di venerdì 19 ma senza precipitazioni. Miglioramento del tempo con attenuazione della nuvolosità nelle giornate di sabato 20 e domenica 21 con temperature in aumento e valori molto miti specialmente durante le ore centrali del giorno. Possibilità di qualche nebbia mattutina soprattutto domenica 21.

Torino:
attesi addensamenti nuvolosi compatti per venerdì 19. Qualche occhiata di sole in più tra sabato 20 e domenica 21. Possibilità di nebbie e foschie dense mattutine segnatamente sabato 20 e domenica 21.

Venezia: atmosfera limpida e soleggiata per tutti e tre i giorni con qualche foschia più densa solo in mattinata. Qualche isolata nube potrà solcare il cielo nel corso di domani, venerdì 19 ma senza conseguenze. Temperature tiepide con valori massimi che sfioreranno i 20 gradi specialmente sabato 20 e domenica 21.

Firenze: tre giornate di clima mite ed atmosfera soleggiata. Fresco solo di primo mattino quando potrà fare la sua comparsa qualche banco di nebbia e delle foschie dense. Temperature massime diurne attorno a 20 gradi.

Perugia:
tempo soleggiato con poche nubi sparse portate sottocosta da una ventilazione blanda orientale. Picchi massimi di temperatura che verranno raggiunti nel fine settimana. Temperature massime previste in città sino a 20-22 gradi.

Pescara:
qualche nube bassa trascinata sottocosta da una modesta ventilazione orientale soprattutto venerdì 19 e sabato 20. Temperature tiepide comprese tra 20-22 gradi.

Roma: tempo soleggiato e tiepido soprattutto nelle ore centrali ed il pomeriggio. Massime sui 22-23 venerdì 19. Nel fine settimana punte sino a +24, +25.

Napoli:
soleggiato con temperature molto tiepide nelle ore centrali e durante il pomeriggio. Valori termici leggermente più freschi venerdì 19, più caldi nel week end con picchi sino a +25.

Taranto: atmosfera soleggiata con tempo buono da domani, venerdì 19 sino a domenica 21. Temperature molto miti con temperature sino a +25, +26 durante il giorno.

Bari:
tra venerdì 19 e sabato 20 qualche isolato addensamento portato da una blanda ventilazione orientale. Temperature molto tiepide con valori sino a +25, +26.

Cagliari: l'isola Sardegna sarà la regione che più delle altre sperimenterà temperature veramente estive soprattutto nel fine settimana. Venerdì 19 trascorrerà caldo ma nuvoloso con occasione per delle veloci precipitazioni da nubi castellane in marcia da sud a nord. Temperature sui +25 durante il pomeriggio. Impennata termica sabato 20 e domenica 21 con tempo più soleggiato ed arrivo della isoterma +20 a 850hpa. In queste due giornate saranno possibili valori termici sino a +30 con caldo secco e vento meridionale. Temperature più fresche solo durante le ore notturne.

Palermo: tempo buono e soleggiato da venerdì 19 a domenica 21. Temperature in aumento nel week end con picchi di temperatura vicini ai +30 nel corso di sabato e domenica.
 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum