Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

IL TEMPO nella prima decade di luglio: ancora caldo ECCEZIONALE o qualche temporale?

Che mostro l'anticiclone, sarà dura estirparlo.

In primo piano - 29 Giugno 2019, ore 10.05

Quando la stagione parte con il botto e con un caldo così estremo, che nessuno nel cuore di maggio, mentre faceva fresco e pioveva, avrebbe potuto ipotizzare, è facile che rilanci a lungo il suo calore.

Facile ma naturalmente non automatico, quindi prendete queste riflessioni con beneficio d'inventario, ma non sottovalutate mai il fatto che, quando una massa d'aria così bollente e di queste proporzioni, mette radici tra il Mediterraneo e parte del Continente, è difficile per l'aria fredda evacuarla repentinamente.

Occorre pertanto uno smantellamento graduale, che potrà avvenire ai fianchi già nel corso della prossima settimana, con un'accentuazione progressiva della tendenza temporalesca a partire dalle zone alpine, in progressione verso le aree di pianura del nord, meno del centro, dove i fenomeni resteranno confinati all'Appennino. Continuerà comunque a fare caldo, anche se non più estremo o da record.

Una saccatura vera non si farà viva sino al 9-10 del mese: la vediamo in questa mappa tratta dal modello americano, dove si nota l'affondo temporalesco sempre un po' troppo ad ovest, ma in grado poi di mettersi in moto verso levante.



La conferma di questo tentativo instabile di far breccia in modo più convincente almeno sul nostro settentrione, arriva dalla media degli scenari relativa allo stesso modello: per mercoledì 10 luglio si scorge davvero il cavo d'onda perturbato tentare di agganciare perlomeno le Alpi. Se sarà vera gloria però lo si saprà solo nei prossimi giorni:



 

IL TEMPO in SINTESI sino al 10 luglio
domenica 30 giugno: soleggiato e ancora molto caldo.

lunedì 1 luglio: temporali sulle Alpi nel pomeriggio e in tarda serata qualcuno anche sulle pianure a carattere sparso. Bello altrove, sempre caldo.

martedì 2 luglio: accentuazione della tendenza temporalesca al nord, specie serale, anche in Appennino centrale qualche breve temporale, sempre caldo ma non da record.

mercoledì 3 e giovedì 4 luglio: ancora qualche breve temporale tra nord e centro, specie sui rilievi e nelle ore pomeridiane o serali, per il resto bel tempo con caldo moderato.

venerdì 5 e sabato 6 luglio: temporali sul nord-est nel pomeriggio-sera, bello altrove, caldo ma non eccezionale.

domenica 7 luglio e lunedì 8 luglio: soleggiato e caldo ovunque.

martedì 9 e mercoledì 10 luglio: possibile aumento dell'instabilità al nord a partire dalle Alpi con qualche rovescio o temporale, ancora bello e molto caldo altrove.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum