Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo fino al VENERDI SANTO in Italia

Nubi, vento e precipitazioni. La settimana santa trascorrerà sull'Italia con un tempo tutt'altro che stabile. Ecco la situazione attesa da martedì 26 a venerdì 29 marzo.

In primo piano - 25 Marzo 2013, ore 10.50

Via un corpo nuvoloso...sotto con un altro. Non si ferma il lungo pellegrinaggio di nubi e precipitazioni che dal Vicino Atlantico entrano nel Mediterraneo, interessando frontalmente l'Italia. Tra un elemento perturbato e l'altro saranno possibili schiarite, ma si tratterà di aperture infide, che presto lasceranno spazio al altre piogge, specie al centro.

In questo frangente ci occuperemo del tempo da martedì 26 a venerdì 29 marzo. A seguire tratteremo anche la situazione di Pasqua e Pasquetta.

La prima cartina che abbiamo preparato evidenzia la situazione attesa in Italia per la giornata di martedì 26 marzo.

La depressione che ci sta interessando oggi allargherà le maglie. Di conseguenza avremo una certa attenuazione dei fenomeni e del vento, specie al mattino.

Nel pomeriggio, come mostra il riquadro, nuova intensificazione dell'instabilità al centro-sud, ad iniziare dal versante tirrenico, dove saranno possibili piogge e rovesci.

Al nord tempo ancora freddo, con qualche precipitazione locale, che sarà nevosa sui rilievi al di sopra dei 400-600 metri.

Mercoledì 27 marzo, dopo una breve attenuazione delle piogge al mattino, un nuovo elemento piovoso si farà strada dalla Sardegna verso le regioni centrali e parte del meridione.

Come mostra la cartina, arriveranno piogge, rovesci, prima sulla Sardegna, poi lungo il Tirreno e il restante centro. Piogge di un certo peso saranno presenti anche sulla Campania, mentre sul resto del meridione e al nord i fenomeni risulteranno molto occasionali e sporadici.

Al nord farà ancora FREDDO, specie al mattino. Nel pomeriggio invece i valori termici dovrebbero stemperarsi un pochino, stante anche un certo soleggiamento. Mite il clima al centro e soprattutto al sud.

Eccoci a giovedì 28 marzo. Il corpo nuvoloso che interessa il centro con piogge sparse, risalirà parzialmente verso il settentrione.

Qui avremo delle piogge e anche nevicate al di sopra degli 800 metri. Piogge ovviamente anche al centro, con tendenza ad attenuazione dei fenomeni prima sulla Sardegna e poi lungo il Tirreno.

Al sud qualche pioggia interverrà su Campania, Molise e Puglia, per il resto avremo una nuvolosità sparsa, con tempo asciutto e clima piuttosto mite, anche se ventoso.

 

Eccoci infine alla giornata di venerdì 29 marzo. Sarà forse la giornata migliore, o meglio la giornata in cui le precipitazioni saranno più occasionali, anche se purtroppo sempre presenti.

Qualche pioggia sarà presente nelle zone interne del centro e del sud, sottoforma di piovasco o breve rovescio.

Tempo asciutto su gran parte del nord, le Isole Maggiori e l'estremo sud. Sul nord-ovest però il tempo tenderà a peggiorare in serata, ma solo nella successiva notte arriveranno le prime piogge.

Le temperature tenderanno ad aumentare un po' su tutta la Penisola stante l'ingresso di venti più miti di matrice sud-occidentale.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.00: A11 Firenze-Pisa

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Lucca (Km. 65,8) e Capannori (Km. 60,5) in direzione Firenze d..…

h 00.50: A12 Genova-Rosignano

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Lavagna (Km. 41,1) e Sestri Levante (Km. 48,7) in direzione Liv..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum