Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo europeo diviso a metà tra nord e sud

L'Europa divisa a metà: i settori settentrionali interessati da frequenti perturbazioni cui si associano precipitazioni irregolari, i settori meridionali ed il bacino del Mediterraneo alle prese con una tenace figura di alta pressione.

In primo piano - 9 Novembre 2015, ore 17.10

Poco da dire sul tempo atmosferico europeo relativo a questa prima metà di novembre, il ricompattamento del Vortice Polare ha riportato l'alta pressione sull'Europa meridionale, caratterizzata da valori di pressione ed altezze geopotenziali assai elevate. Su quest'area il tempo risulta generalmente STABILE, ed il profilo termico resta ancorato su valori sensibilmente superiori alla media del periodo.

Uno standard atmosferico completamente differente si consuma sui settori settentrionali d'Europa, laddove il frenetico susseguirsi di perturbazioni rende il tempo assai variabile e mutevole. La colonnina di mercurio, in virtù di una circolazione prevalentemente zonale, tende a presentare valori termici abbastanza miti.

L'unica eccezione è rappresentata dai settori estremi nord-orientali dell'Europa, riferendoci pertanto al nord della Finlandia ed alla Russia settentrionale, caratterizzate dalla presenza di masse d'aria molto fredde ed una temperatura che nei prossimi giorni calerà di parecchi gradi sotto lo zero.

Con l'arrivo della seconda decade novembrina, la tensione zonale subirà una generale attenuazione ma almeno sino all'esordio della terza ed ultima decade, i modelli non mostrano dei tentativi realmente convincenti riguardanti un cambiamento d'assetto delle principali figure bariche protagoniste dell'Europa in questo scorcio d'autunno.

L'alta pressione alle latitudini mediterranee manterrebbe la propria posizione, le perturbazioni, seppur accompagnate da una trama barica non più così eclatante come in questi giorni, resterebbero confinate alle latitudini settentrionali, senza portare alcuna significativa ripercussione sullo stato del tempo in sede mediterranea.

Vedremo a questo punto se gli ultimi 10 giorni di novembre sapranno proporre qualcosa di nuovo.

Seguite gli aggiornamenti della sera.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.30: A56 Tangenziale Di Napoli

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Arenella in uscita in entrambe le direzioni dalle 17:4..…

h 18.28: A24 Roma-Teramo

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra L'aquila Est (Km. 106,8) e Colledara-San Gabriele (Km. 136,3) i..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum