Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo della settimana nel dettaglio

Dopo una Pasquetta discreta, martedì subentreranno gli avamposti di una nuova perturbazione che darà i suoi massimi effetti al centro-nord mercoledì. Giovedì pausa di tempo discreto ma con instabilità pomeridiana. Venerdì nuovo generale peggioramento. Anche sabato e domenica tempo probabilmente compromesso su gran parte d'Italia.

In primo piano - 9 Aprile 2012, ore 10.03

 Alta pressione addio, dicevamo un po' di giorni fa nella nostra rubrica di maggior successo, la Sfera di Cristallo http://meteolive.leonardo.it/news/La-sfera-di-cristallo/20/Alta-pressione-addio-nuvole-in-sequenza-almeno-sino-alla-meta-del-mese/36848/. Ora siamo qui a confermare il trend fiutato dalle nostre carte e da noi prontamente anticipatovi.

La primavera sta dunque riprendendosi il maltolto da parte dell'alta pressione che ha negato l'inverno su molte regioni o, per lo meno, la giusta fenomenologia che ci saremmo attesi di diritto in quella stagione. Ora è stagione di vento e di acqua. Si, la primavera è anche questo, soprattutto nella sua prima parte, quella che stiamo vivendo.

Se Pasqua non è stata un granchè, fatta eccezione per il nord-ovest finito sotto il tiro dei cieli sereni regalati dal Foehn, la Pasquetta si riscatterà su molte regioni, non prima di avere smaltito le ultime intemperanze sulle nostre estreme regioni meridionali. Il freddo che seguirà alla perturbazione verrà in parte mitigato dal ritrovato soleggiamento ma alimenterà gli avamposti di una nuova perturbazione la cui nuvolosità disturberà la giornata di martedì 10 al nord e al centro.

Qui arriverà anche qualche pioggia prima di sera, ma il grosso dell'acqua sopraggiungerà nella giornata di mercoledì 11. Solo l'estremo sud in questo caso avrà fenomeni meno frequenti e significativi ma, al contrario, un rialzo delle temperature. 

Giovedì 12 la perturbazione si allontanerà velocemente verso levante lasciando l'Italia entro un limbo atmosferico temporaneo fatto di tempo discreto, con ampi spazi di sole, ma anche con l'incognita di una certa instabilità pomeridiana, soprattutto nelle zone interne. Temporaneo rialzo delle temperature.

Venerdì 13 ecco poi sopraggiungere di gran carriera una nuova perturbazione. Sarà altro maltempo su quasi tutta l'Italia ma non solo. Il vortice ad essa associato frenerà la sua corsa trovando terreno fertile di sostentamento sui nostri mari di ponente. Da qui le prospettive per un fine settimana decisamente instabile se non addirittura perturbato su gran parte del nostro Paese.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum