Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il TEMPO della prossima settimana in SINTESI: fresco, caldissimo, poi temporali a partire dal nord!

Inizio instabile, poi vampata di calore al centro-sud e nubifragi a ridosso delle Alpi.

In primo piano - 11 Giugno 2016, ore 09.19

L'inizio della settimana vedrà correnti fresche ed instabili inserirsi da nord-ovest sull'Italia e determinare fenomeni temporaleschi, soprattutto lungo la dorsale appenninica e le zone interne del centro-sud.

Martedì 14 la tendenza temporalesca tenderà a perdere importanza, anche se le correnti rimarranno disposte da nord-ovest.

Mercoledì 15 una vasta depressione farà il suo ingresso sul Continente, provocando la graduale rotazione delle correnti dai quadranti sud occidentali e una risalita di aria molto calda dal nord Africa verso il centro-sud, specie su Sicilia, Calabria, Puglia, Sardegna, Lucania, Molise, Campania, Lazio ed Abruzzo.

Al nord simili correnti invece comportano sempre annuvolamenti, sia per l'impatto dell'aria umida sui rilievi, sia perché più il settentrione finirà inglobato nella saccatura che trasporterà verso est corpi nuvolosi in serie, che potrebbero essere associati anche a temporanee precipitazioni.

PRIMO PEGGIORAMENTO: tra giovedì 16 e venerdì 17 il settentrione sperimenterà il passaggio di un primo intenso fronte perturbato a ridosso dei rilievi alpini e prealpini con piogge temporalesche anche abbondanti, che in parte potrebbero coinvolgere le zone a nord del Po, riflessi anche sull'alta Toscana e sul Levante ligure, specie all'interno.

CALDO: picco massimo della calura che si avrà tra giovedì 16 e sabato 18 al centro-sud con punte di 40°C sulla Sicilia e sulla Puglia.

SECONDO PEGGIORAMENTO: tra venerdì 17 e sabato 18 colpirà nuovamente il nord, questa volta in modo anche più esteso e con coinvolgimento delle pianure, temporali in arrivo anche al centro entro sabato a partire dalla Toscana.

ATTENUAZIONE del CALDO: se l'ipotesi del modello europeo fosse corretta, entro il fine settimana il caldo si attenuerebbe su gran parte del Paese, rimanendo attivo solo all'estremo sud. I temporali colpirebbero il centro Italia ed infine da domenica 19 pomeriggio anche il meridione.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.43: A16 Napoli-Canosa

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e Vallata (Km. 104,2) in entrambe..…

h 05.42: A1 Roma-Napoli

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Frosinone (Km. 623,8) e Barriera Di Napoli Nord (Km. 739,7) in en..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum