Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo della prossima settimana, cosa ci dobbiamo aspettare?

Dopo il peggioramento di lunedì al nord e al centro, ci dobbiamo attendere un ritorno di fiamma dei fenomeni martedì al sud, poi una generale variabilità, ma con tendenza a schiarite via via più ampie, in un contesto progressivamente più mite.

In primo piano - 9 Febbraio 2014, ore 10.10

 L'inverno si allontana ulteriormente dall'Italia. Alla guida della stagione ci sono le correnti umide ma temperature dell'Atlantico e, sul finire della prossima settimana, anche una breve parentesi di relativa alta pressione che porterà il quadro termico su valori sensibilmente superiori alla media un po' su tutta l'Italia. Andiamo per ordine.

Del maltempo previsto nella giornata di lunedì 10 al nord e al centro abbiamo già ampiamente approfondito in questo articolo.

Martedì 11 la stessa perturbazone si porterà verso il meridione, dove agirà comunque indebolita, dando luogo a rovesci sparsi, senza particolari criticità.

Mercoledì 12 sarà una giornata di complessiva variabilità, durante la quale non mancheranno schiarite anche ampie, specie in mattinata, e annuvolamenti anche intensi, soprattutto tra pomeriggio e sera, quando potranno aversi anche piogge, specie su Isole e meridione.

Giovedì 13 porterà un po' di neve lungo le Alpi, specie sui settori di confine, tempo incerto sul resto del nord, discreto con schiarite altrove. Temperature in aumento.

Venerdì 14 nuvoloso al nord ma senza fenomeni di rilievo, più sole al centro e al sud. Sabato 15 probabile peggioramento al settentrione con precipitazioni, nuvoloso ma asciutto al centro, ancora abbastanza soleggiato al sud. Anche domenica 16 potrà presentare un conto piuttosto piovoso sul nostro settentrione, mentre sul resto del Paese concederà tempo asciutto e prevalenti spazi soleggiati, con un po' di nuvolaglia in arrivo solo sulla Sardegna.

Con il passare dei giorni il quadro termico, già superiore alla media stagionale, si farà ulteriormente mite, specie al centro e al sud dove nel prossimo week-end sembrerà di respirare aria quasi primaverile.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum