Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dei prossimi giorni: ritorna l'alta pressione?

Diamo uno sguardo al tempo che potrebbe fare nel prossimo periodo, sembrano in rialzo le quotazioni per un rinforzo dell'alta pressione ma anche un raffreddamento dell'Europa orientale.

In primo piano - 20 Ottobre 2019, ore 17.00

Una importante situazione di maltempo è prevista consumarsi nelle prossime ore sulle regioni dell'angolo nord-occidentale, dove ci aspettiamo un contributo importante di precipitazioni con cumulate che su Piemonte, Lombardia e Liguria potrebbero risultare anche importanti. La circolazione responsabile di questo episodio di maltempo è prevista sprofondare abbastanza rapidamente sulla Penisola Iberica e sul Mediterraneo occidentale, portando una attenuazione dell'instabilità  proprio sulle regioni settentrionali tra martedì e mercoledì, lasciando in eredità un quadro termico generale di molto superiore alle medie del periodo. Ecco la previsione del modello americano GFS riferita a martedì 22 ottobre

L'aggancio del cut-off nuovamente nel grembo della corrente a getto, non sembra essere un'ipotesi contemplata dai modelli, i quali vedono la nostra vecchia depressione restare isolata sul Mediterraneo, estinguendosi lentamente sul posto nel corso della prossima settimana. Ecco la previsione della pioggia calcolata dal modello americano per giovedì 24 ottobre, dove possiamo intuire la posizione del minimo di bassa pressione, mentre distende un corpo nuvoloso su una grossa fetta del nostro territorio nazionale:

Al suo seguito i modelli ipotizzano lo sviluppo di due grandi onde depressionarie, la prima sarà distesa lungo i meridiani dell'Oceano Atlantico, la seconda di carattere freddo invernale, potrà interessare la Penisola Scandinava, il nord-est della Russia ed i paesi dell'Europa orientale. Per quanto riguarda il Mediterraneo centrale e Europa centrale, oggi prende piede l'ipotesi di un nuovo rinforzo anticiclonico che potrebbe intervenire proprio a cavallo tra il termine di ottobre e l'esordio di novembre. A questo proposito, ecco la previsione del modello americano riferita a sabato 2 novembre:


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum