Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dei prossimi giorni, riscossa dell'estate sul Mediterraneo

La riscossa dell'estate sul Mediterraneo ma per adesso gli anticicloni non spaventano.

In primo piano - 12 Giugno 2019, ore 21.30

L'alta pressione sul Mediterraneo è prevista nuovamente in rinforzo, nei prossimi giorni la circolazione atmosferica sarà caratterizzata da un rialzo delle fasce anticicloniche subtropicali, un evento che anticipa una fase prolungata di tempo stabile dalle caratteristiche estive, messo in luce dai modelli già nel medio range. Per quanto riguarda il tempo previsto questa settimana, ci aspettiamo la strutturazione di una nuova onda anticiclonica dalle origini africane, garanzia di tempo soleggiato con temperature particolarmente elevate al centro ed al sud. Questa volta l'ondata di aria calda raggiungerà anche il nord, portando un rialzo rilevante della colonnina di mercurio. Ecco la previsione del modello europeo sulle anomalie di temperatura previste sabato 15 giugno:

 Lo sviluppo successivo degli eventi porterà finalmente una risoluzione della lunga fase di instabilità che tiene sotto scacco il tempo dei paesi occidentali europei. La circolazione prevista entrare in gioco dalla prossima settimana, vedrà la luce un rialzo della pressione e dei geopotenziali che questa volta si farà strada anche su paesi come Portogallo, Spagna, Francia, di fatto confinando su di una latitudine più settentrionale, l'influenza instabile atlantica. Ecco la media ensemble del modello americano calcolata per lunedì 17 giugno:

In questa seconda fase atmosferica il tempo diventerà più stabile anche al nord e le temperature risulteranno estive su tutte le regioni, sebbene non siano previsti picchi particolarmente elevati di calura. Contestualmente al rinforzo dell'alta pressione sull'ovest Europa, dovrebbe infatti verificarsi una lieve flessione del quadro termico generale al centro ed al sud, per via dell'attenuarsi della componente calda subtropicale dell'anticiclone. Ecco una prima stima calcolata dal modello americano, sulle temperature previste al suolo mercoledì 19 giugno:


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum