Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo che troverete nella festività del primo maggio: tutti i dettagli

Un'ampia figura di bassa pressione condizionerà il tempo durante la festività del primo maggio portando addensamenti e qualche precipitazione soprattutto sulle regioni del nord. Altrove schiarite più ampie con lunghi momenti soleggiati all'estremo sud.

In primo piano - 26 Aprile 2013, ore 17.00

L'arrivo del primo giorno di maggio potrebbe essere caratterizzato dalla presenza di una vistosa figura di bassa pressione che dal Mediterraneo e l'Europa occidentali, influenzerà lo stato del tempo su parte della penisola italiana. Un flusso di correnti sud-occidentali piuttosto tese, favorirà sull'Italia un certo apporto di umidità e di calore che dal continente nord-africano si farà strada sin verso il nostro Paese, portando alcune fasi piovose e nuvolose indirizzate soprattutto alle regioni del nord.

La sopraccitata depressione farà alquanto fatica ad entrare franca nel Mediterraneo centrale, pare infatti che la sua influenza possa restare saldamente ancorata al solo Mediterraneo occidentale (penisola Iberica e Francia comprese) che saranno i soli settori del continente a subire l'influenza diretta della circolazione fredda nord-atlantica. Volgendo lo sguardo al Mediterraneo orientale, i settori balcanici (Italia centrale e meridionale comprese) l'azione di pescaggio tiepido e mite innescato dalla depressione, favorirà qui un prolungato e costante aumento delle temperature che si porteranno sino a valori simili all'estate.

L'isoterma + 15 alla quota di 850hpa (circa 1500 metri) invaderà senza troppe difficoltà l'intero Mediterraneo orientale, risalendo verso nord sino alle regioni centrali italiane, anche se i massimi effetti resteranno comunque confinati alle regioni meridionali. Quello che renderà difficoltoso l'ingresso franco della depressione sul Mediterraneo centrale sarà proprio il "muro" anticiclonico, direttamente alimentato da aria calda nord-africana che si ergerà sul Mediterraneo e l'Europa orientali, una configurazione barica molto simile ai blocking autunnali.

Che tipo di tempo ci attendiamo durante la Festa dei Lavoratori?

Su regioni come Piemonte, Lombardia, Liguria ed in parte le regioni del Triveneto, il tempo risulterà spesso nuvoloso, occasionalmente associato alla caduta di alcune precipitazioni. Occhiate di sole saranno possibili sia nell'angolo nord-occidentale (generalmente più rare) sia in quello nord-orientale. (più frequenti) Le temperature risulteranno miti, la circolazione eolica meridionale.

Sulle regioni centrali l'influenza della risalita calda nord-africana si farà sentire maggiormente. Ci attendiamo anche qui la risalita di alcuni addensamenti nuvolosi dai quadranti meridionali, questi addensamenti saranno costituiti prevalentemente da nubi a media quota (altostrati - altocumuli castellani) in grado di portare solo occasionalmente qualche veloce rovescio. Le occhiate di sole non mancheranno in nessuna regione, ma le pause soleggiate e le schiarite ampie saranno protagoniste solo di regioni come Marche, Abruzzo, Molise. I venti saranno meridionali e le temperature piuttosto tiepide, generalmente oltre i 20-22 gradi.

Sulle regioni meridionali sarà la risalita anticiclonica nord-africana ad imporre la sua voce nei confronti di quella atlantica. Gli addensamenti saranno pochi e rari, prevalentemente costituiti da alcumuli castellani ed addensamenti nuvolosi a media quota in un contesto generalmente secco ed avaro di precipitazioni. Su questo angolo d'Italia le temperature di questi giorni saliranno progressivamente, sino a raggiungere valori "simil-estivi" già entro mercoledì primo maggio. Valori termici attesi attorno 24-26 gradi.

Fantameteo 30 giorni: http://meteolive.leonardo.it/news/Fantameteo-30gg/45/Lungo-termine-tra-instabilita-e-belle-fasi-soleggiate/41351/ di Paolo Bonino.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum