Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il ROMPICAPO FREDDO di metà mese secondo il modello americano e canadese...

Si intriga la questione del freddo atteso in Italia per la settimana prossima. In questa sede analizziamo i due modelli di oltre oceano con le rispettive medie.

In primo piano - 11 Marzo 2016, ore 09.30

Il mese di marzo, invece di portarci la primavera classica con addolcimenti termici, ci farà assaporare i rigori di un inverno mai nato sulla nostra Penisola.

Da giorni stiamo seguendo le mosse di una retrogressione fredda continentale che scaturirebbe dalla presenza di una vasta zona di alta pressione in sede scandinava.

Le carte contemplano pareri discordanti sulle reali potenzialità di questa retrogressione. In questa sede analizzeremo la tesi americana e canadese; per dare maggiore affidabilità all'analisi faremo uso della media degli scenari imbastita dagli elaborati in parola.

La prima mappa in alto a sinistra inquadra la media degli scenari imbastita dal modello americano per mercoledì 16 marzo. In altre parole, la cartina corrisponde al massimo del freddo che secondo l'elaborato potrebbe entrare sulla nostra Penisola.

L'isoterma "zero gradi a 1500 metri di quota circa" arriverà fino alle regioni centrali, lasciando scoperte le Isole e il meridione. Sulle Alpi, inoltre, è visibile l'isoterma -5° alla medesima quota.

Rispetto alla previsione imbastita ieri, il freddo è stato leggermente potenziato, ma l'evento non sembra ancora di interesse rilevante in campo termico e fenomenologico.

L'elaborato "gemello" di oltreoceano, ovvero il modello Canadese, mostra una situazione molto simile alla tesi imbastita dal collega americano.

La media degli scenari dell'elaborato canadese (seconda mappa a lato) risulta incentrata nel periodo di massimo raffreddamento (ovviamente secondo l'elaborato in parola), atteso per la giornata di mercoledì 16 marzo.

La cartina è quasi sovrapponibile alla precedente e contempla una 0° a 1500 metri che potrebbe lambire il centro Italia, lasciando fuori le Isole e il Meridione.

Valori di temperatura più bassa si registrerebbero al nord e lungo il versante adriatico, con una punta di -5° alla medesima quota sull'estremo angolo nord orientale.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.31: A14 Ancona-Pescara

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Grottammare (Km. 301,7) e Pedaso (Km. 288,1)..…

h 06.30: A23 Palmanova-Tarvisio

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra Pontebba (Km. 92,4) e Dogana Di Coccau-Confine Di Stato (Km. 119,..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum