Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

IL PUNTO

Tracciamo un riepilogo del tempo di questa settimana in Italia.

In primo piano - 1 Giugno 2002, ore 09.35

La settimana che ci stiamo lasciando alle spalle era cominciata con il transito di una perturbazione di origine atlantica che nella giornata di lunedì 27 ha determinato temporali anche forti su molte regioni del centro-nord. Tale fronte nuvoloso è stato accompagnato da un minimo di pressione secondario in corrispondenza del Mar Ligure. Forti precipitazioni si sono abbattute soprattutto sull’alta Lombardia e sul Canton Ticino, con una cumulata di oltre 200mm a Lugano. La grandine ha fatto la sua comparsa nel torinese dove in alcune zone è rimasta al suolo per diverse ore. Tra la sera e la notte di lunedì la perturbazione si è mossa verso le regioni centrali. Non sono mancati i temporali nelle zone interne della Toscana e soprattutto sul Lazio. Roma è stata investita da un forte temporale accompagnato da raffiche di vento notevoli, forte attività elettrica e grandine, con accumuli di 25-30mm in poco più di mezz’ora. Martedì 28 il tempo è andato migliorando sulle regioni di nord-ovest, mentre una ritornante occlusa ha insistito sul nord-est determinando ancora delle piogge. Anche al centro c’è stata una coda di instabilità con temporali e rovesci in trasferimento dalla Toscana verso l’Umbria e le Marche. Qualche pioggia c’è stata anche nelle zone interne della Campania e sul Molise. A partire da mercoledì 29 l’espansione dell’alta pressione delle Azzorre verso le nostre regioni ha determinato un generale ristabilimento delle condizioni atmosferiche anche se non sono mancati i soliti annuvolamenti pomeridiani lungo i rilievi. Le temperature massime hanno raggiunto valori praticamente estivi, attorno ai 30° sulla Pianura Padana. Venerdì 31 infiltrazioni di aria più fresca da nord ovest hanno determinato una nuvolosità in mattinata sul nord-est e qualche temporale lungo la dorsale appenninica centro-settentrionale nel pomeriggio. Le temperature massime, però, non hanno minimamente risentito di questo disturbo e si sono mantenute su valori piuttosto alti. Attualmente l’alta pressione domina ancora la scena italiana regalando una calda giornata di sole un po’ per tutti.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.49: A32 Torino-Bardonecchia

blocco incendio

Tratto chiuso causa incendio nel tratto compreso tra Svincolo Avigliana Ovest (Km. 8,7) e Svincolo..…

h 01.46: S03 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (diramazione per Pisa)

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Pisa Nord Est (Km. 71) e Svincolo Navacchio-V..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum