Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

IL PUNTO

Tracciamo un riepilogo del tempo di questa settimana in Italia.

In primo piano - 11 Maggio 2002, ore 10.16

Ancora una settimana all’insegna dell’instabilità atmosferica quella che si sta concludendo. Dopo le piogge pesanti che hanno interessato alcune aree del nord Italia nel fine settimana scorso, una nuova discesa di aria fredda di origine nord atlantica è penetrata dalla Penisola Iberica arrivando fino al cuore del nord Africa. Il tutto si è concretizzato con la creazione di una profonda depressione che dal Marocco si è mossa in direzione delle nostre regioni accompagnata da un intenso sistema frontale. Le correnti da SE hanno determinato accumuli precipitativi di tutto rispetto sul Piemonte occidentale e su alcune zone dell’Emilia Romagna nella giornata di mercoledì 8 maggio. Anche il centro è stato interessato da piogge localmente intense nella stessa giornata con accumuli anche superiori a 40mm sulla capitale. Al sud piogge copiose hanno interessato la Sicilia, la Calabria e la Campania nella notte tra martedì 7 e mercoledì 8 maggio a causa della risalita del ramo caldo del sistema frontale dal nord Africa. Gli accumuli sono stati attorno ai 30mm sull’Isola. Purtroppo anche in questa circostanza la Puglia non ha visto cadere piogge di rilievo. Nelle giornate successive il tempo è rimasto instabile, anzi nella giornata di venerdì 10 un nuovo impulso perturbato ha determinato forti temporali nel pomeriggio sull’Emilia Romagna e sul basso Veneto per l’interazione delle correnti meridionali con la catena dell’Appennino. Si segnalano accumuli prossimi ai 60mm nel piacentino. Piogge piuttosto forti hanno colpito nuovamente il Piemonte, mentre nel pomeriggio qualche temporale si è formato al centro, sconfinando anche su alcune zone del litorale adriatico. Attualmente il tempo sulle nostre regioni è ancora instabile a causa di un minimo di pressione che dal Golfo del Leone si è mosso in direzione del nord Italia.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.46: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A16 Napoli-Canosa (Km. 602,7) e Canosa (Km. 610,5)..…

h 01.52: SS113 Settentrionale Sicula

incidente

Incidente a 543 m prima di Incrocio Giammoro (Km. 33) in entrambe le direzioni…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum