Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

IL PUNTO: problemi per i vacanzieri? Sta migliorando la situazione siccità? L'alta pressione africana ci lascerà? Cosa dobbiamo aspettarci?

Tutte le vostre domande, tutte le nostre risposte.

In primo piano - 24 Luglio 2003, ore 10.28

MeteoLive vi aiuta a comprendere meglio la situazione rendendo pubbliche alcune domande "scottanti" che ci sono giunte in redazione: -La pioggia al settentrione ha migliorato la situazione della siccità? Redazione: ebbene un primo piccolo regalo ai nostri fiumi è arrivato dalle consistenti manifestazioni temporalesche che si sono verificate ad intermittenza nell'arco delle ultime 72 ore. E' vero che non è piovuto ovunque in modo omogeneo, ma localmente gli accumuli hanno superato anche i 50 mm nelle località di montagna. Tutta acqua che affluisce nell'alveo di fiumi e torrenti. Ad esempio stamane Serio, Brembo e Ticino non appaiono più come un rigagnolo. -Dunque le misure straordinarie adottate dalla Protezione Civile risulteranno inutili? Redazione: erano comunque un palliativo, le soluzioni vanno trovate in tempi tranquilli, studiate e meditate attraverso una politica del territorio intelligente che miri a sfruttare meglio e a non disperdere le nostre risorse idriche. I provvedimenti di emergenza sono figli della fretta e comportano molti effetti collaterali (moria di pesci per le alte temperature delle centrali, problemi ai bacini montani). -Cosa determinerebbe la fine dell'emergenza al nord? Redazione: l'arrivo di almeno tre perturbazioni corpose, che persistano per almeno 24 ore nel medesimo luogo ad intervalli frequenti. Giacchè questo sembra improbabile in piena estate, sarebbe sufficiente si ripetessero per qualche settimane episodi temporaleschi di una certa importanza come quello che si sta vivendo attualmente. -E al centro-sud? Redazione: la situazione è di massima attenzione in diverse regioni del centro e qui sarà più difficile che la situazione si risolva rapidamente. Quanto al sud e alle isole è vero che i bacini contengono dal doppio al quadruplo della quantità d'acqua presente lo scorso anno, ma se continuasse a non piovere il problema si estenderebbe anche a queste regioni. -L'anticiclone africano se ne andrà? -Redazione: diciamo che si attenuerà sul nord Italia, mentre permarrà sul resto d'Italia, sia pure con connotazioni meno arroventate. Al nord giungerà una nuova perturbazione nel fine settimana che consentirà un nuovo prezioso accumulo di pioggia, segnatamente in montagna, ma utile ad esempio anche al Po, qualche temporale potrebbe toccare marginalmente il centro ma niente di più. -Chi va in montagna sulle Alpi dunque troverà un tempaccio? Redazione: Sfatiamo questa brutta fama di maltempo costante che sembra debba appartenere alle Alpi per tutta l'estate. Certo vi saranno momenti di pioggia o temporale anche intenso ma non mancheranno belle schiarite e per lunghi momenti della giornata si starà benissimo all'aperto senza alcun problema e con prudenza si potranno organizzare delle passeggiate o delle escursioni di media difficoltà. Informatevi sempre prima di partire per le vette però: il tempo può cambiare rapidamente. -Chi va al mare? Redazione: beh, a parte qualche annuvolamento passeggero tra sabato e domenica sui litorali del nord, potrà stare tranquillo, il sereno lo accompagnerà sino alla metà della prossima settimana e oltretutto il caldo sarà talora interrotto da una gradevole ventilazione settentrionale. -Possibile un guasto più serio per la metà della prossima settimana al nord? -Redazione: a giudicare dalla corrente a getto e dalle sue ondulazioni sembra proprio di si, però si tratta di una previsione a sei giorni e andrà monitorata e rivalutata alla luce degli aggiornamenti delle carte. Non escluderemmo persino un coinvolgimento del centro, ma ribadiamo: è troppo presto per le sentenze.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.47: SP222(TO) di Castellamonte

blocco incidente

Tratto chiuso causa incidente che coinvolge mezzi pesanti a Incrocio Castellamonte dal km. 18.700..…

h 20.45: A1 Milano-Bologna

rallentamento

Traffico rallentato nel tratto compreso tra Piacenza Nord (Km. 49,7) e Casalpusterlengo (Km. 37,9)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum