Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il pericolo si chiama DIOSSINA...

Il rischio diossina in Italia persiste ogni giorno...

In primo piano - 27 Settembre 2005, ore 10.58

Credevamo fosse qualcosa di sepolto nel tetraclorobenzene uscito a Seveso dall'Icmesa nel 76, invece la diossina è ancora tra noi. Quando bruciamo qualcosa ad alta temperatura immettiamo diossina nell'ambiente; servono cloro e carbonio, valori termici superiori a 150-160°C e il gioco è fatto. Si libera allora diossina bruciando benzina, legna, nel nostro barbecue, nella plastica Pvc; la produce chi utilizza la candeggina per il processo di sbiancamento della carta, chi produce cemento, chi brucia rifiuti, le stufe, le caldaie, chi produce diserbanti, conservanti, solventi. E' il festival del veleno. Certo la diossina non viene liberata con la stessa concentrazione che causò il disastro ecologico di Seveso, ma mettiamo tutte assieme queste "modeste concentrazioni" e avremo senz'altro un motivo in più per preoccuparci. Preoccuparci, direte, dobbiamo preoccuparci? Più che altro forse dovremmo rassegnarci e sperare che il nostro fisico non venga prima o poi attaccato da un cancro, che i nostri livelli ormonali non vengano alterati, che il nostro sistema nervoso non subisca danni, che la nostra tiroide regga così come il nostro fegato, che il diabete resti lontano da noi. Queste sono solo alcune tra le minacce quotidiane che la diossina contribuisce ad incrementare.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.41: SS202 Triestina

coda rallentamento

Code, traffico intenso nel tratto compreso tra 1,865 km dopo Incrocio Trieste-Via Servola (Km. 35)..…

h 12.33: A7 Milano-Genova

coda incidente

Code per 1,3 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Gropello Cairoli (Km. 30,7) e All..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum