Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il peggioramento di SABATO al nord

Previste precipitazioni tra la Lombardia, l'est del Piemonte, la Liguria e il nord-est. Estensione dei fenomeni al centro nell'arco della giornata.

In primo piano - 30 Gennaio 2013, ore 10.20

La pausa anticiclonica e mite che ci sta interessando verrà bruscamente interrotta nel fine settimana da una perturbazione proveniente dal nord Atlantico.

Il sistema frontale sarà poi seguito da correnti fredde provenienti dalle latitudini settentrionali, che di concerto faranno calare sia la quota neve che i nostri termometri. Non si tratterà di aria molto fredda, di conseguenza le eventuali nevicate si dovrebbero fermare a quote di media collina al centro-nord.

Ecco la perturbazione in azione sabato al centro-nord.

Il Piemonte occidentale e l'estremo ponente della Liguria saranno interessate poco  da questo passaggio, con precipitazioni solo occasionali e sporadiche.

Sul resto delle regioni settentrionali, la prima parte della giornata di sabato vedrà un cielo molto nuvoloso e anche la possibilità di precipitazioni, che sul Mar Ligure saranno anche a carattere di rovescio.

Le precipitazioni dall'est del Piemonte e dalla Lombardia, si trasferiranno nel pomeriggio verso il nord-est e la Toscana. Contemporaneamente, si verificherà un calo del limite delle nevicate. Al momento stimiamo una quota di circa 500-600 metri sull'Emilia Romagna a fine evento.

Nevicherà ovviamente sulle Alpi ( tranne forse le Marittime) e sull'Appennino Ligure sopra gli 800-1000 metri.

Nel pomeriggio, ampie schiarite si faranno strada al nord-ovest, stante la rotazione delle correnti dai quadranti settentrionali. Tenderà invece a chiudersi il cielo su gran parte delle regioni tirreniche e sulla Sardegna, mentre il sud resterà ancora in attesa.

Un abbraccio di venti di Libeccio interesserà l'Italia. Di conseguenza, almeno per sabato, non prevediamo cali termici sensibili. Attenzione anche allo stato dei bacini di ponente, che non saranno in buone condizioni.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.54: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Forli' (Km. 81,6) e Cesena Nord (Km. 93,6) in entrambe le direz..…

h 16.54: Firenze Viale Francesco Redi

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum