Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il peggioramento di martedì 9 dicembre: dove potrebbe nevicare al centro-nord?

Confermate le nevicate sull'Appennino Ligure ed Emiliano sopra i 500-700 metri. Qualche nevicata anche sulle Alpi e lungo l'Appennino Umbro-Marchigiano.

In primo piano - 5 Dicembre 2014, ore 09.20

Ci siamo! Anche questa mattina possiamo confermare il cambio di circolazione che all'inizio della prossima settimana interesserà non solo l'Italia, ma gran parte del nostro Continente.

Sotto rigida osservazione un fronte freddo, che nella notte tra lunedì 8 e martedì 9 dicembre valicherà le Alpi e porterà la prima neve della stagione su alcuni rilievi dell'Italia settentrionale a quote anche basse.

Rispetto alle analisi di ieri, la struttura di maltempo entrerà con maggiore fatica sul Mediterraneo; questo perchè gli specchi d'acqua che circondano la nostra Penisola sono ancora troppo caldi. L'energia di movimento del fronte viene quindi convertita in energia di rotazione, con produzione di vorticità e conseguente rallentamento dell'avanzata frontale verso sud-est.

Il nord Italia e parte del centro verranno comunque interessati da un calo termico, con alcune nevicate che impegneranno soprattutto l'Appennino centro-settentrionale.

La prima cartina inquadra la situazione attesa al nord tra la mezzanotte e le 7 di martedì 9 dicembre. Come potete vedere, la neve potrebbe farsi vedere sopra i 500-700 metri sull'Appennino Ligure ed Emiliano. Spruzzate di neve anche sulle Alpi Marittime sopra i 500 metri, l'alta Val d'Aosta sopra i 400 metri e sul nord-est, mediamente tra i 700 e gli 800 metri, con valori più bassi (di quota) in corrispondenza delle Dolomiti.

Tra la mattinata e il primo pomeriggio di martedì 9 dicembre, qualche nevicata arriverà anche sull'Appennino Umbro-Marchigiano a quote superiori a 900 metri.

Lieve rialzo della quota neve al nord che si posizionerà tra i 700 e gli 800 metri, sempre sull'Appennino Ligure-Emiliano, 600 metri sulle Alpi Marittime.

Alle nevicate si aggiungerà anche un calo abbastanza corposo delle temperature unito ad un rinforzo della ventilazione dai quadranti nord-orientali.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum