Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il peggioramento di GIOVEDI 20: modello EUROPEO e CANADESE a confronto...

Si profila un nuovo guasto a metà settimana su gran parte d'Italia. Ecco il responso del modello europeo e canadese...

In primo piano - 17 Ottobre 2016, ore 08.50

Ottobre non vuole stare fermo...non ci pensa minimamente a riposarsi tra le braccia di un potente anticiclone (come è successo a settembre). Le alte pressioni non reggono e si fanno sorprendere da correnti fresche provenienti dall'Europa centrale.

Stupisce inoltre la posizione alquanto anomala delle strutture stabilizzanti più forti, ubicate da giorni in sede scandinava o inglese. Fin tanto che la parte forte degli anticicloni sarà posizionata così a nord, il tempo sull'Italia non sarà mai stabile.

La prima mappa ci mostra la previsione del modello europeo per la giornata di giovedì 20 ottobre. Si nota una depressione posizionata sul Mar Ligure; con questa situazione il tempo non potrà che peggiorare al nord e al centro, anche se non si prevedono precipitazioni intense e persistenti.

Oltre alle piogge, verrà messa in evidenza la neve, che cadrà nuovamente sulle Alpi a quote interessanti per il periodo.

Al meridione la situazione sarà migliore, ma nel corso della giornata il tempo inizierà a peggiorare anche qui, a partire dalla Campania (dove si attiveranno anche temporali).

La medesima situazione è focalizzata anche dal modello canadese (seconda mappa).

Anche l'elaborato di oltre oceano pone l'Italia in un regime depressionario nell'arco della medesima giornata.

Al nord, oltre alle precipitazioni, andrà in scena un calo delle temperature e conseguente abbattimento della quota neve lungo la chiostra alpina.

Al centro e al sud saranno probabili manifestazioni temporalesche specie lungo il Tirreno, ma in estensione al resto della Penisola durante la giornata.

Temperature ovviamente in calo ovunque e ventilazione in rinforzo specie sulla Sardegna, che sarà però interessata da scarsa fenomenologia.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.19: Tangenziale Est (RM)

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Incrocio Uscita San Lorenzo-Larg..…

h 08.18: SS3bis Bis tiberina (e45)

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra 4,618 km dopo Incrocio Valsavignone (Km. 158) e 1..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum