Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il Palermitano brucia: piromani in azione favoriti da Scirocco e gran caldo...

Piromani ed incendi: una piaga che si riapre all'arrivo dell'estate. Scirocco e aria bollente, molto secca, alimentano i roghi. Le temperature massime nella zona potrebbero essere influenzate proprio dagli incendi.

In primo piano - 16 Giugno 2016, ore 10.50

Lo scirocco e le alte temperature delle ultime ore stanno creando grossi problemi a Palermo e provincia a causa di alcuni roghi che vengono alimentati dal caldo vento di scirocco e probabilmente di origine dolosa. A Palermo una nube di fumo nero ha invaso la zona di via Messina Marine, mentre a Cefalù sono andati a fuoco alcuni ettari di macchia mediterranea.

Alcuni focolai si sono registrati a Bagheria a Ficarazzi, anche se le situazioni più gravi si stanno verificando a Collesano, Bisaquino, Terrrasini e Gratteri. Il più vasto e pericoloso da ieri sera a Collesano dove le fiamme hanno lambito una zona abitata e cinque case cono state evacuate. In azione dieci squadre dei vigili del fuoco, due canadair e due mezzi della Protezione civile. Anche a Bisaquino è dovuto intervenire, oltre ai vigili del fuoco, anche un canadair. A Gratteri un incendio sta interessando una zona boscosa. Sul posto i vigili del fuoco e canadair.

I valori termici si aggirano tra i 36 e i 38°C ma nelle aree attorno agli incendi già si superano i 40°C (valori non omologabili).

A Lascari, a causa del vasto incendio, sono state evacuate le scuole materne, alcune abitazioni e una casa di riposo. Al momento sono impegnate decine di squadre di pompieri, forestali e volontari della protezione civile che da ieri notte non si sono fermati un attimo. Per il forte vento, inoltre, i canadair non si sono potuti alzare. Lo scirocco e il mare molto mosso rendono difficile il loro impiego. 

Un incendio sta interessando anche la zona di Terrasini, in contrada Androni. A Carini fiamme sulla strada statale 113. Vigili del fuoco in azione anche a Monreale, Partinico, Cefalù, Alia e Balestrate.

La protezione civile regionale ha emesso un avviso per tutta la giornata di oggi per rischio incendi e ondate di calore con allerta di livello due per “temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione".


Autore : Report di Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.08: T2-TRF SB. Traforo Del Gran S.Bernardo

catene snow

Neve a Svincolo Fine Traforo-Dogana (svizzera) (Km. 15,8) lato Svizzera…

h 14.08: SS113 Settentrionale Sicula

problema sdrucciolevole

Fondo stradale scivoloso a 9,065 km prima di Incrocio S.Stefano Di Camastra (Km. 151,2) in direzi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum