Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il NUBIFRAGIO a Santa Marinella (RM): mercoledì pomeriggio momenti di terrore...

E' stato un mercoledì pomeriggio di grande tensione a Santa Marinella (RM). Evacuata una materna per via del crollo del controsoffitto. Salvate anche diverse persone in difficoltà. Allagamenti gravi a Valdambrini e Quartaccia. Ordinanza del sindaco: oggi scuole chiuse

In primo piano - 29 Ottobre 2015, ore 13.41

Quasi un anno dopo, era il 27 novembre del 2014, è tornata la paura a Santa Marinella, famosa località balneare tra Roma e Civitavecchia: un forte nubifragio si è abbattuto su tutta la zona, anche più di 130mm di pioggia in poche ore, con fossi che esondano e riversano l’acqua nelle cantine, nelle strade dissestate, nei giardini delle case.

I quartieri Valdambrini, Quartaccia, Alibrandi, Capolinaro che chiedono aiuto, la Protezione Civile, il Nucleo Sommozzatori e la Misericordia che corrono da un capo all’altro della città, i residenti che non possono muoversi da casa perché i rioni non sono transitabili. 

Il ponte ferroviario che sormonta l’Aurelia Vecchia si è completamente allagato.  I titolari delle attività commerciali che costeggiano la struttura, si sono muniti di un gommone, e hanno liberato le bocche di deflusso, consentendo l’abbassamento del livello dell’acqua che stava invadendo l’area dove sono in esposizione le casette in legno.

Grossi problemi anche per gli alunni delle scuole cittadine che hanno ritardato il ritorno a casa per l’impraticabilità di alcune strade e il pericolo di restare bloccati con gli scuolabus. Oggi le scuole sono rimaste chiuse.

In zona Valdambrini si è registrato il massimo livello dell’acqua arrivata ad oltre un metro, con otto persone in difficoltà che, uscendo dall’auto, sono state travolte dall’acqua.
 
I Vigili del Fuoco hanno salvato alcuni malcapitati, tra cui anche dei bambini e dei disabili. Intervento dei pompieri anche presso la scuola materna dove, all’interno, sono crollate alcune porzioni di contro soffitto che, fortunatamente, non hanno investito i piccoli. 
I vigili del fuoco comunque hanno provveduto a mettere in sicurezza i bambini ed hanno poi fatto evacuare la scuola. 

Solo intorno alle 19 si è potuto transitare in tutti i quartieri e cioè quando sono migliorate le condizioni meteo.


Autore : Report redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.08: T2-TRF SB. Traforo Del Gran S.Bernardo

catene snow

Neve a Svincolo Fine Traforo-Dogana (svizzera) (Km. 15,8) lato Svizzera…

h 14.08: SS113 Settentrionale Sicula

problema sdrucciolevole

Fondo stradale scivoloso a 9,065 km prima di Incrocio S.Stefano Di Camastra (Km. 151,2) in direzi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum