Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il mondo apre gli occhi sulle forzature del global warming (riscaldamento globale del clima)

Noi di MeteoLive l'abbiamo sempre sostenuto, anche quando non era di moda, anche quando altri, che ora si ergono a paladini di giustizia, non volevano esporsi. Del resto non c'è nulla di cui stupirsi, lo dichiarò già 20 anni anche Stefan Schneider, uno dei massimi sostenitori del serra antropico: "abbiamo troppi dubbi, ma davanti all'opinione pubblica dobbiamo mostrarci sicuri..."

In primo piano - 23 Novembre 2009, ore 09.46

"Per catturare l'attenzione del pubblico bisogna presentare scenari catastrofici, divulgare opinioni semplificate, minimizzare i dubbi, occorre insomma trovare il giusto equilibrio tra l'essere efficace e l'essere onesto". E' una dichiarazione di 20 anni fa del grande scienziato Stefan Schneider, che ammetteva la difficoltà di attribuire all'uomo tutte le variazioni climatiche verificatesi alla fine della piccola era glaciale. Di dubbi gli scienziati ne hanno sempre. Anche gli scettici non possono essere certi che l'uomo sia innocente, ma aldilà di un noioso disquisire accademico, che ha assunto ormai toni da baruffa chiozzotta, sarebbe bene saltare l'ostacolo e chiedersi cosa possiamo fare per aiutare il Pianeta a respirare meglio, tutto qui, senza necessariamente vederci oceani sollevati, malaria, carestia, devastazione, desertificazione o al peggio alluvione e poli fusi. Certo la figuraccia è stata notevole: aveva cominciato in ottobre Kevin Tren­berth, del National Center for Atmospheric Research di Boulder, in Colorado, ad affermare di non sapere più come giustificare il rialzo così lento delle temperature globali rispetto alle previsioni catastrofiche dell'IPCC. Poi c'è Phil Jones, che 10 anni fa, confidava al collega Michael Mann, di aver usato uno stratagemma per smorzare talune variazioni negative fin troppo evidenti nelle temperature dell'ultimo trentennio. Poi sono arrivate le intercettazioni in rete, con la rivelazione di tutta una serie di strategie da seguire per mostrare in modo più efficace la risalita costante e straordinaria dei valori termici nei dati ufficiali preparati per i convegni internazioni più importanti e per le riviste scientifiche di settore. E' un epistolario vastissimo, in cui è chiaro l'intento di fregare il prossimo. Ci fermiamo qui, inutile affondare ancora di più il coltello nella piaga, già l'hanno fatto altri in rete, pensando fra l'altro di essere arrivati per primi, quando fino ad un paio di anni fa si esponevano sull'argomento con estrema fatica e lasciavano che fosse MeteoLive a bruciarsi. Ora il vento è cambiato... Torneremo sull'argomento con alcuni speciali, ma ora ci concentreremo su quello che la gente vuole da noi, cioè soprattutto PREVISIONI del TEMPO.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.05: A1 Firenze-Roma

controllo-velocita

Controllo velocità nel tratto compreso tra Incisa - Reggello (Km. 319,9) e Firenze Sud (Km. 300,9)..…

h 00.04: A11 Firenze-Pisa

blocco incidente

Tratto chiuso causa ripristino incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli (Km..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum