Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il MODELLO EUROPEO rompe gli indugi: sarà MALTEMPO!

L'ultima corsa del modello nostrano opta per un ingresso deciso della depressione sul bacino centro-occidentale del Mediterraneo e sull'Italia a metà della prossima settimana.

In primo piano - 6 Maggio 2016, ore 08.39

Buone notizie questa mattina dal modello europeo per chi aspetta le piogge organizzate tipiche della stagione primaverile; un po' meno per i fans del bel tempo e del caldo.

La depressione già presente sulla Penisola Iberica resterà parcheggiata sul posto fino alla giornata di lunedì 9 maggio. L'alta pressione presente più ad est attenuerà i sistemi nuvolosi prodotti dal vortice iberico, che determineranno solo qualche pioggia al nord-ovest e sulla Sardegna.

La spinta della corrente a getto inizierà a farsi sentire dalla giornata di martedì 10 maggio. In questo frangente, piogge maggiormente organizzate potrebbero già interessare il settentrione, mentre su parte del centro e al meridione sarà palese un aumento delle temperature stante un flusso di correnti meridionali di matrice nord africana.

L'ingresso deciso della figura di maltempo avverrà (secondo il modello europeo) tra mercoledì 11 e giovedì 12 maggio (prima figura in alto a sinistra). L'ultima corsa dell'elaborato nostrano ci mostra un'entrata "a testa d'ariete" della depressione, che porrà un minimo depressionario ben strutturato tra la Corsica e il Mar Ligure.

Questa situazione sarebbe garanzia di piogge ben distribuite sulla nostra Penisola, più intense ed estese al centro-nord. Resterebbero probabilmente escluse le zone estreme meridionali e gran parte della Sicilia.

24 ore dopo, ovvero nella notte tra giovedì 12 e venerdì 13 maggio, la vasta depressione ricoprirà tutto il centro-nord e si fonderà con un altro vortice depressionario presente sull'Europa nord orientale (seconda figura a lato).

Condizioni di elevata instabilità si impadroniranno della nostra Penisola, con rovesci o temporali altamente probabili da nord a sud. In questo frangente si dovrà tenere conto di un calo delle temperature soprattutto in occasione delle precipitazioni più intense.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.14: A1 Firenze-Roma

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Firenze Sud (Km. 300,9) e Incisa - Reggello (Km..…

h 08.13: Roma Via delle Vigne Nuove

incidente rallentamento

Incidente, traffico rallentato nel tratto compreso tra Via Giovanni Conti e Via Capraia in direzi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum