Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il modello americano lancia il sasso: dal 17 estate per tutti

Anticiclone anche per la seconda metà di agosto? Quest'oggi il modello americano tende la mano verso questa ipotesi. Vediamo di cosa si tratta.

In primo piano - 8 Agosto 2014, ore 11.40

Quasi a volersi riscattare del terreno perduto, l'estate mediterranea potrebbe dare il meglio di sè proprio nel momento in cui dovrebbero preannunciarsi i primi segnali di un suo imminente declino. Il modello americano nella sua previsione mattutina, spezza una lancia a favore del mantimento di standard anticiclonici anche una volta superato il Ferragosto, spingendoci quindi a cavallo tra la seconda e la terza decade del mese.

Tale situazione sarebbe determinata dall'instaurarsi di una zona anticiclonica proprio sul bacino centrale del Mediterraneo. L'anticiclone si espanderebbe secondo un asse che, partendo dalle regioni nord-africane, si espanderebbe diretto verso l'Italia, interessando dapprima i settori centrali e settentrionali, in seguito anche al sud.

La struttura anticiclonica farebbe da sponda a due circolazioni cicloniche ben sviluppate; la prima con sede sull'Europa occidentale e l'oceano Atlantico, la seconda sull'Egeo. Si tratterebbe quindi d'avere una configurazione cosiddetta "Omega Blocking", dalle caratteristiche molto stabili e spesso assai persistenti nel tempo.

La validità di questa previsione è ancora piuttosto scarsa, tuttavia il presentimento che l'anticiclone possa durare anche per la seconda metà del mese, è un'impressione che traspare non solo dal centro di calcolo americano ma anche da altri modelli previsionali, ed è pertanto una possibile evoluzione futura da non sottovalutare.

Seguite gli aggiornamenti.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum