Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il mese di settembre nelle DOLOMITI

Questo mese è risultato più piovoso e leggermente più caldo del normale.

In primo piano - 11 Ottobre 2005, ore 09.14

Anche il primo mese dell’autunno meteorologico è stato, al pari di agosto, piuttosto piovoso anche se non ha dato la stessa pessima impressione, anche grazie a temperature consone per il periodo. Le temperature medie mensili sono risultate da mezzo grado a un grado superiori alla norma. Da segnalare la breve fase di caldo dei primi 3 giorni del mese ed il raffreddamento dei giorni 18 e 19. Per il resto del mese si sono avuti molto giorni con temperature leggermente superiori alla norma, che alla fine hanno inciso nel bilancio definitivo. Le precipitazioni totali sono state in genere dal 20 al 60% superiori alle medie, ad eccezione di qualche zona (es. basso Agordino). Nei primi 18 giorni del mese alcune intense perturbazioni hanno apportato piogge talora abbondanti, mentre nell’ultima decade si è avuta, in molti settori, assenza di precipitazioni per circa una settimana. I temporali sono stati sempre meno frequenti, com’è normale per questo mese, mentre la grandine è caduta in maniera diffusa e localmente abbondante nei giorni 2 e 3. La neve è scesa poco al di sotto dei 2000 m sulle Dolomiti solamente il giorno 18. Pressoché invariato il deficit pluviometrico dall’inizio dell’anno (-10/-30% su quasi tutte le zone) ad eccezione della zona di Belluno e dell’Alpago dove le copiose piogge di settembre hanno contribuito ad annullare tale deficit. Da segnalare, di questo mese: il caldo del giorno 2 (temperature massime di 27°C a Cortina e a Falcade) ed il violento rovescio temporalesco al Passo Valles nello stesso giorno (41 mm in mezz’ora), con grande colata detritica nei pressi di Malga Ombretta, sotto la Marmolada, l’abbondante grandinata al Passo Pordoi il giorno 3, la dannosa grandinata in molte zone dello Zoldano il giorno 4, le piogge abbondanti sulle Prealpi il giorno 9 (99 mm a S.Antonio Tortal). In totale si sono avuti 7 giorni di bel tempo, 18 di variabilità e 5 di maltempo.

Autore : Bruno Renon

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum