Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il meridione non abbassi la guardia nelle prossime 24 ore!

Previste piogge intense per gran parte della giornata di martedì, segnatamente sui settori ionici ed in prossimità del Golfo di Taranto.

In primo piano - 2 Dicembre 2013, ore 15.27

Il minimo depressionario che tanti disagi ha portato al centro-sud, nella giornata di martedì darà un ultimo sussulto sulle nostre regioni meridionali. Considerato lo stato precario dei terreni, provati da ore e ore di pioggia, la situazione che si profila per la giornata di domani non è delle migliori.

Le buone notizie riguarderanno solo le Marche e l'Abruzzo. Qui si prevede un'attenuazione decisa dei fenomeni già dalla mattinata. Pioverà ancora un po' sulla Sardegna orientale,  ma anche qui le precipitazioni dovrebbero attenuarsi con il passare delle ore.

Ancora complicata la situazione sulla Lucania, la Calabria ionica, il Golfo di Tarannto e parte della Sicilia.

In questi settori, dopo una parziale attenuazione nella giornata odierna, la pioggia tornerà a cadere con forza, anche se non sarà più accompagnata da mareggiate e vento forte.

La cartina ci mostra la sommatoria delle piogge attese dalla mezzanotte al mezzogiorno di martedì 3 dicembre. Come potete vedere, vi sono ancora colori accesi su gran parte delle regioni meridionali a testimoniare l'intensità delle precipitazioni previste.

Quando migliorerà la situazione al sud? Nella prima parte di mercoledì avremo ancora piogge residue, ma non forti tra la Calabria ionica e la Sicilia orientale. Nel pomeriggio di mercoledì, finalmente, si potrà dichiarare conclusa questa lunga fase di tempo perturbato, con ampie e beneaugurali schiarite che torneranno ad illuminare questo settore.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum