Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il MALTEMPO tra mercoledi 11 e giovedì 12 aprile (LE MAPPE)

Si prepara una fase di maltempo piuttosto incisiva per le regioni settentrionali e parte di quelle centrali.

In primo piano - 10 Aprile 2018, ore 10.30

La perturbazione che interesserà il settentrione nella giornata odierna sarà seguita da una relativa pausa che interverrà tra questa sera, la notte e le prime ore di domani mattina (mercoledi).

A seguire si farà sotto una seconda e più intensa perturbazione che inizierà a dare effetti sul nord-ovest nella tarda mattinata di domani, mercoledi 11 aprile.

La prima mappa mostra la situazione attesa in Italia nel pomeriggio di mercoledi 11 aprile.

Piogge intense interverranno al nord-ovest, in modo particolare su Piemonte occidentale e settentrionale, bassa Val d'Aosta, alta Lombardia e Liguria centro-occidentale.

Quota neve in calo fino a 900-1100 metri sul nord-ovest, 1400 metri sul restante arco alpino, 1500 metri sull'Appennino settentrionale.

Tra la sera e la prima parte della notte su giovedì 12 aprile (seconda mappa), tutto il settentrione ad eccezione forse dell'Emilia Romagna sarà sotto piogge più o meno pesanti.

Rovesci particolarmente intensi si prevedono tra la bassa Val d'Aosta e l'alto Piemonte. Rovesci anche sulla Liguria, l'alta Toscana e il nord-est. Piovaschi più intermittenti agiranno invece tra l'Umbria occidentale e il Lazio, altrove il tempo resterà invece asciutto e molto mite specie sulle estreme regioni meridionali e sulla Sicilia.

Quota neve sui 900-1200 metri al nord-ovest, 1400-1500 metri sul resto del nord e l'Appennino settentrionale.

Giovedì 12 aprile, in mattinata (terza mappa) ancora rovesci intensi sul settore alpino e prealpino centro-orientale, nonché sull'alto Piemonte, l'alta Lombardia e la Liguria centro-orientale.

Rovesci anche nelle zone interne della Toscana, sull'Umbria e le zone interne di Lazio e Marche.

Quota neve in lieve rialzo, collocata tra i 1300 e i 1500 metri sulle Alpi. Al sud sempre tempo asciutto e piuttosto mite.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.46: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A16 Napoli-Canosa (Km. 602,7) e Canosa (Km. 610,5)..…

h 01.52: SS113 Settentrionale Sicula

incidente

Incidente a 543 m prima di Incrocio Giammoro (Km. 33) in entrambe le direzioni…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum