Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il "MALTEMPO" di metà settimana prossima secondo il MODELLO EUROPEO

Come evolverà la situazione secondo il modello europeo?

In primo piano - 28 Febbraio 2019, ore 09.44

La lunga lotta nei confronti dell'alta pressione che sta negando la pioggia a buona parte d'Europa e al centro-nord della nostra Penisola potrebbe portare qualche frutto durante la prossima settimana. 

Una prima debole perturbazione riuscirà a passare tra venerdi 1 e sabato 2 marzo, anche se gli effetti saranno ancora una volta concentrati lungo il versante adriatico e al meridione. 

La prima mappa mostra le piogge attese in Italia tra la notte e la mattinata di sabato 2 marzo. A secco il nord e il versante tirrenico; piogge sparse invece in Abruzzo e al meridione, in attenuazione nel corso della giornata stante l'allontanamento della perturbazione verso la Grecia. 

Seguirà una domenica abbastanza stabile su quasi tutta l'Italia a parte addensamenti al nord, ma senza conseguenze. 

All'inizio della settimana prossima (lunedi 4 e martedi 5 marzo) la nostra Penisola sarà interessata da un flusso di correnti occidentali molto mite, che determinerà condizioni variabili, ma con precipitazioni poco significative e relegate alle Alpi e alla Liguria. 

Successivamente, anche il modello europeo opta per un passaggio perturbato al nord a metà della prossima settimana. Rispetto al modello americano, il "guasto" sulle regioni settentrionali sarà più limitato, anche se qualche pioggia o nevicata sulle Alpi non dovrebbe mancare specie nella notte tra mercoledi 6 e giovedi 7 marzo (seconda mappa). 

Notate le correnti di Scirocco (frecce rosse) che si faranno vedere dopo un lunghissimo dominio di correnti settentrionali. 

 

 

 

Da rimarcare, comunque, che anche la media di tutti gli scenari imbastita questa mattina dal modello europeo per la metà della settimana prossima (terza mappa) opta per l'arrivo di una perturbazione atlantica verso l'Italia preceduta da correnti umide meridionali (frecce rosse). 

Anche in questo caso, la pioggia al nord e sul Tirreno dovrebbe essere in qualche modo garantita. 

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum