Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il MALTEMPO di MARTEDI 23 APRILE nel dettaglio

Il tempo potrebbe peggiorare in maniera sensibile dopo Pasqua, specie al nord e al centro. Ecco il responso dei tre modelli più performanti della rete.

In primo piano - 17 Aprile 2019, ore 09.20

Pioggia abbontante sull'Italia, specie al centro-nord, nella giornata di martedi 23 aprile? Andiamoci cauti! Emergono ancora incertezze per la giornata di Pasquetta, figuriamoci per il dopo; tuttavia, le mappe a nostra disposizione lanciano alcuni segnali che non possiamo di certo ingnorare, anche se la distanza previsionale è ancora impervia. 

In questa sede analizzeremo il guasto di martedi 23 aprile secondo i tre modelli più performanti della rete: il modello americano, canadese ed europeo. 

Iniziamo con la sommatoria delle precipitazioni attese in Italia nella giornata di martedi 23 aprile secondo il modello americano

Secondo l'elaborato di oltre oceano, un discreto carico di pioggia sarà probabile tra la Toscana, l'Umbria e il Lazio; piogge anche al nord ed in misura minore sulla Sardegna; tempo più asciutto invece al meridione e sulla Sicilia. 

Ecco invece la sommatoria delle precipitazioni che cadranno nella medesima giornata secondo il modello canadese: 

Secondo questo elaborato, le zone che riceveranno più pioggia saranno quelle settentrionali e dell'alto Tirreno. In particolare, i modelli individuano picchi di pioggia notevoli sia al nord-ovest che al nord-est. Pioverebbe anche su alcune zone del meridione, specie sulla Campania, mentre il tempo risulterebbe nel complesso asciutto solo sulle due Isole Maggiori e le estreme regioni meridionali. 

Ecco infine la sommatoria delle precipitazioni attese in Italia nella giornata di martedi 23 aprile secondo il modello europeo: 

L'elaborato nostrano mostra piogge ben distribuite al nord e si gran parte delle regioni centrali con massimi sul nord-ovest e l'Emilia Romagna. Piogge meno intense sul meridione peninsulare e sulla Sardegna, quasi assenti invece sulla Sicilia e sulla Calabria. 

Vi ricordiamo che la situazione è ancora in evoluzione, di conseguenza continuate a seguire tutti i nostri aggiornamenti. 

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum