Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il MALTEMPO di lunedi 11 e martedi 12 novembre in Italia: le aree più colpite

Tra lunedi e martedi il maltempo si accanirà su alcune aree della nostra Penisola, specie al centro-sud dove saranno possibili nubifragi o alluvioni lampo.

In primo piano - 10 Novembre 2019, ore 09.30

Novembre non sembra intenzionato a fare sconti in fatto di maltempo sull'Italia. Dopo aver interessato in maniera anche pesante alcune aree del nord e del Tirreno, ora la patata bollente bassa al meridione e a diverse aree del centro, specie il versante Adriatico.

Tra lunedi e martedi verremo interessati da una depressione mediterranea molto profonda che oltre a determinare piogge intense, intensificherà notevolmente il vento, mettendo diversi bracci di mare in cattive condizioni.

Quali saranno le aree maggiormente colpite dal maltempo dei prossimi due giorni? Iniziamo con la sommatoria delle precipitazioni attese in Italia per lunedi 11 novembre secondo il modello europeo:

Le piogge più intense riguarderanno la Sicilia e la Calabria Ionica, dove si avranno anche nubifragi. Rovesci intensi si prevedono inoltre sulla Liguria centrale, sull'arcipelago Toscano, al largo sul Tirreno e ad ovest della Sardegna. Pioverà meno sul medio e basso versante adriatico e le rispettive aree interne; queste zone saranno ancora in attesa ed avranno molta pioggia nella giornata successiva.

Attenzione ai venti forti specie sul Tirreno e sullo Ionio, dove avremo mareggiate lungo le coste esposte.

La seconda mappa mostra invece la sommatoria delle precipitazioni attese in Italia per l'intera giornata di martedi 12 novembre sempre secondo il modello europeo:

Sarà la giornata peggiore in fatto di precipitazioni per la nostra Penisola. A parte il settore di nord-ovest dove il tempo resterà asciutto,  tutta l'Italia sarà sotto piogge molto intense e temporali.

In particolare, segnaliamo il rischio di NUBIFRAGI sulla Sardegna orientale, la Sicilia e la Calabria. Piogge intense anche sul nord-est, ad eccezione forse del Piacentino e del Parmense che avranno piogge più deboli.

Attenzione ai venti di burrasca che soffieranno su tutta l'Italia, mettendo i nostri mari in cattive condizioni specie al centro e al meridione.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua città, continuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località


 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum