Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il MALTEMPO della settimana prossima secondo il MODELLO AMERICANO

La percussione instabile della prossima settimana questa mattina è ben evidente anche dal MODELLO AMERICANO...

In primo piano - 29 Marzo 2019, ore 10.30

Dopo molti tentennamenti, questa mattina anche il modello di oltre oceano si accoda alla tesi fredda ed instabile che potrebbe divenire realtà a metà della settimana prossima in Italia. Ciò non vuol dire che la previsione sia ormai certa, tuttavia le quotazioni per l'arrivo della pioggia anche laddove se ne sente il bisogno, salgono considerevolmente. 

La corsa ufficiale del modello americano valida per giovedi 4 aprile è praticamente sovrapponibile alla mappa ufficiale prevista per lo stesso giorno dal modello europeo

In pratica, anche il modello di oltre oceano opta per una frenata del getto che ridurrebbe l'invadenza dell'alta pressione sull'Europa occidentale. In questo modo, l'aria fredda avrebbe modo di dilagare sull'Europa centro-occidentale entrando sul Mediterraneo dalla valle del Rodano (si legga qui per ulteriori detttagli: www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/saccatura-troppo-ad-ovest-al-centro-o-troppo-ad-est-della-nostra-penisola-quali-risvolti-sul-tempo-che-far-/78262/)

In questo modo la pioggia arriverebbe anche in discreta quantità su diversi settori del centro-nord, con la NEVE sulle Alpi a quote non elevate. 

La media degli scenari del modello americano imbastita per il medesimo giorno, ovvero giovedi 4 aprile, mostra una situazione molto simile a quella estrapolata dal run ufficiale del modello medesimo: 

Ciò significa che anche la corsa del modello americano imbastita questa mattina per la metà della prossima settimana potrebbe essere credibile, ovvero è credibile un cambiamento abbastanza drastico delle condizioni meteorologiche sul bacino centro-occidentale del Mediterraneo. 

Anche la mappa della probabilità di pioggia per la giornata medesima (giovedi 4 aprile) estrapolata dalle 20 corse alternative del modello americano, questa mattina risulta decisamente più colorata, specie su alcune zone del nord, quelle a nord del fiume Po: 

Compare infatti una probabilità di pioggia ALTA per il settore centro-orientale delle Alpi e zone di pianura limitrofe; MEDIA per il nord-ovest, la Liguria e il Tirreno, piu BASSA per le altre regioni. 

Leggi anche: www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/il-maltempo-della-prossima-settimana-secondo-il-modello-europeo/78265/


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum