Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il lento cammino della perturbazione

Il fronte progredisce lentamente verso levante, ma un minimo barico in corrispondenza del Mar Ligure ne rallenta il movimento.

In primo piano - 30 Novembre 2009, ore 11.54

E' davvero un pachiderma la perturbazione che sta interessando l'Italia in queste ore. La parte più attiva è ancora in corrispondenza delle regioni di nord-ovest, ma il suo cammino verso levante appare inevitabile. Nelle prossime ore (quindi nel pomeriggio-sera) i rovesci più intensi sono attesi sul Friuli, sull'alto Veneto e sul Lazio. Resterà probabilmente in ombra pluviometrica la Romagna e buona parte della fascia adriatica, anche se qualche debole pioggia potrebbe verdersi. Al nord-ovest la situazione tenderà lentamente a migliorare. Da un tempo perturbato si passerà ad un tempo instabile, un gradino più basso nella scala del maltempo. L'aria fredda che seguirà il fronte farà calare la quota neve. In serata sul nord-ovest potrebbe nevicare sopra i 1000 metri. Solo tra la tarda mattinata di martedì ed il pomeriggio vi sarà un deciso miglioramento al nord, mentre le piogge (sempre martedì) dovrebbero concentrarsi al sud.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.01: A14 Pescara-Bari

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra San Severo (Km. 528,6) e Foggia (Km. 554,1) in entrambe le di..…

h 02.01: A24 Roma-Teramo

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Vicovaro-Mandela (Km. 33,1) e Teramo (Km. 158,7) in entrambe le d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum