Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il DILEMMA della prossima settimana: le ipotesi del MODELLO EUROPEO e AMERICANO

Cambio della guardia per la prossima settimana. Sarà alta pressione o ancora instabilità?

In primo piano - 11 Aprile 2018, ore 10.41

Cosa potrebbe succedere alla primavera italica nei prossimi giorni? Le strade che prenderà la stagione non sono del tutto chiare anche se a partire dal week-end si apprezzerà una modifica del quadro barico sullo scacchiere europeo ed italico.

Le vorticità atlantiche che stanno mettendo sotto piogge e rovesci gran parte dell'Europa centro-occidentale unitamente al settore centro-settentrionale italico tenderanno a migrare in pieno Oceano a partire dal prossimo week-end.

Questa mossa avrà due conseguenze: 1) l'elevazione di un cuneo stabilizzante sull'Europa centro-occidentale con inevitabile rinforzo dell'area anticiclonica in sede scandinava; 2) il probabile intervento di correnti orientali sull'Italia che scorreranno sul fianco meridionale dell'alta pressione medesima.

Il problema è stabilire quanto risulterà invadente questo anticiclone. Secondo il modello europeo (prima mappa) vi sarà una recisione precoce della radice alto pressoria africana con l'isolamento di un forte anticiclone tra la Svezia e la Scandinavia.

Se andasse in porto questa situazione il tempo sull'Italia non potrà essere stabile; bene inteso, non avremo più il transito di perturbazioni organizzate, ma l'egemonia dei rovesci non sarà stroncata, specie al centro e al meridione.

Il modello americano per il medesimo giorno (mercoledi 18 aprile) pone invece una radice alto pressoria africana ancora in auge sull'Europa occidentale.

L'Italia verrebbe interessata da correnti più fresche ed instabili da nord-est che lascerebbero forse indenni il settentrione e l'alto Tirreno, dove il tempo potrebbe presentarsi più stabile.

Piogge e rovesci sarebbero invece presenti su parte del centro e soprattutto al meridione, dove il clima sarà anche più fresco specie sotto le eventuali precipitazioni.

RIASSUMENDO: sembra ormai probabile una rimonta dell'alta pressione sull'Europa occidentale che andrà a convergere nella cella alto pressoria presente sulla Scandinavia durante la settimana prossima. Il centro e il sud resteranno sotto tempo instabile, mentre il nord potrebbe apprezzare una temporanea stabilizzazione. Vedremo.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.43: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo SS.412 Della Val Tidone: Pavia-Oper..…

h 06.41: A90-GRA Casilina-Appia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo 18: SS6 Via Casilina (Km. 37,8) e Svin..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum